Tag: bonifiche

Arta Abruzzo a Ferrara per RemTech expo 2018

L’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta Abruzzo) sarà a Ferrara, domani sino a venerdì, per un evento sulle bonifiche, rischi ambientali e naturali, sicurezza, manutenzione, riqualificazione, rigenerazione del territorio, cambiamenti climatici e chimica circolare.

Continua a leggere “Arta Abruzzo a Ferrara per RemTech expo 2018”

Abruzzo Commissariato nelle bonifiche delle discariche. Al M5S replica Mazzocca

É tale il ritardo dell’Abruzzo che il ministro dell’ambiente, Gian Luca Galletti, interviene commissariando la Regione, questa volta, per la gestione delle discariche non ancora bonificate e sotto procedura di infrazione. Per il Movimento 5 stelle si tratta dei siti che nel 2013 avevano spinto la Commissione europea all’apertura di una procedura di infrazione contro l’Italia, condannata a pagare salatissime sanzioni. “Non è vero – replica il sottosegretario regionale con delega all’ambiente, Mario Mazzocca –  per le sole 6 discariche rimaste da bonificare i lavori sono in corso”. 

Continua a leggere “Abruzzo Commissariato nelle bonifiche delle discariche. Al M5S replica Mazzocca”

Neptune: Volontari preparati per interventi contro inquinamento da idrocarburi e rifiuti sulle coste

Pescara. Fronteggiare ipotetiche emergenze in ambiente marino legate a perdite di petrolio di imbarcazioni, a perforazioni o ancora a rifiuti spiaggiati per eventi atmosferici di grande rilevanza o altri incidenti in mare. Con questo obiettivo si formeranno per 3 giorni nuove professionalità nel volontariato, la possibilità è data dal progetto Neptune promosso dal dipartimento nazionale di protezione civile e organizzato da Legambiente. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Neptune: Volontari preparati per interventi contro inquinamento da idrocarburi e rifiuti sulle coste”

Rifiuti non pericolosi da trattare ad Aielli, ma nell’impianto anche sostanze pericolose da stoccare

Aielli (Aq). Solo 15 giorni di tempo, fino al 10 novembre, per presentare in Regione le Osservazioni al progetto della Ekorec che preoccupa non poco il mondo ambientalista. Tratterà, una volta realizzato circa 84 mila tonnellate l’anno di rifiuti, l’impianto è previsto nel Fucino, ricade nel territorio di Aielli, sulla statale 5bis, a poche decine di metri da un’area di frana. Per la complessità dell’impianto cittadini e ambientalisti chiedono che il progetto sia sottoposto a procedura diValutazione d’impatto ambientale (Via). La società ha attiato l’iter per la verifica di assoggettabilità, protocollo d’indagine per accertare se un progetto debba o meno essere assoggettato alla Via.

Continua a leggere “Rifiuti non pericolosi da trattare ad Aielli, ma nell’impianto anche sostanze pericolose da stoccare”

Traffico illecito di rifiuti, operazione Pantarei della Forestale in Abruzzo

È in corso dalle prime luci dell’alba una importante operazione di polizia giudiziaria condotta dal Corpo forestale dello Stato, coordinata dalla Dda dell’Aquila per bloccare un vasto traffico illecito di rifiuti che ha provocato un notevole inquinamento del suolo e delle falde con sostanze altamente nocive. 

Aggiornamenti

Continua a leggere “Traffico illecito di rifiuti, operazione Pantarei della Forestale in Abruzzo”

Saline Alento di nuovo nei Sin? Nonostante le sollecitazioni del Forum ..tutto scorre

http://www.sora24.it/
Fiume Saline Alento Fonte foto Sora24ore

La promozione a Sito di interesse nazionale riconquistata dalla Valle del Sacco, con la recente sentenza del Tar Lazio, sarà possibile anche per il fiume Saline Alento in Abruzzo? Continua a leggere “Saline Alento di nuovo nei Sin? Nonostante le sollecitazioni del Forum ..tutto scorre”

Siti inquinati. Alza i limiti il decreto inquinatore protetto

Il decreto competitività prevede la possibilità di aumentare gli scarichi in mare degli stabilimenti industriali e per la contaminazione delle aree militari alza il tiro o meglio il livello d’inquinamento indicando che le tabelle di riferimento sono ora quelle dei siti industriali, non più dunque quelle fissate per le aree verdi e residenziali. Continua a leggere “Siti inquinati. Alza i limiti il decreto inquinatore protetto”