Chi o cosa sta inquinando il fiume è ancora un mistero. Esposto e analisi Arta grazie a Nuovo Senso Civico

Lanciano  (Aq). Moro di nome e di fatto se nessuno fermerà le alterazione delle acque sul fiume Moro. Le segnalazioni, tante e preoccupanti, sono state prese in carico da Nuovo senso civico, il comitato di cittadini che nellll’area frentana difende l’ambiente: “Gli  inquinatori non stiano tranquilli” e il gruppo promette giustizia.  Read more

Sopralluogo pentastellato in area privata, incendiata, ma non inquinata. Mazzocca: Regione interviene se inquinamento è certificato

Sopralluogo a colle Sant’Antonio di alcuni pentastellati con Sara Marcozzi a fare d’apripista al confine tra Chieti e Bucchianico dove 3 anni fa un incendio, doloso, ridusse in cenere i rifiuti stoccati risparmiando i costi di trattamento dell’immondizia.  Read more

Chiesto monitoraggio dell’aria per l’impianto di recupero di Massa D’Albe

Massa d’Albe (Aq). Per l’impianto di compostaggio l’assessore regionale Lorenzo Berardinetti scrive al dipartimento di igiene e prevenzione della Asl e all’Agenzia regionale per la tutela Ambientale e chiede subito un monitoraggio dell’aria.

Read more

Sentenza Bussi: The Day After. Chi paga la bonifica? Edison: Non ne siamo responsabili

Bussi sul Tirino (Pe). Per la bonifica dei terreni del polo chimico ex Montedison, proprietà di Edison, la società ricorre al Tribunale amministrativo regionale di Pescara per chiedere l’annullamento dell’ordinanza della Provincia di Pescara che le imponeva la bonifica del sito e per sospendere il progetto avviato con l’ex commissario Goio: “Non pagheremo perché non ne siamo responsabili”. Questo naturalmente dopo la sentenza della Cassazione che ha assolto 4, dei 10 imputati di disastro ambientale, per non aver commesso il fatto e per gli altri la IV sezione penale della suprema corte ha dichiarato prescritto il reato.

Read more

Dossier. Tra mafia dei boschi e della monnezza, l’Abruzzo

Non bastano una Commissione d’inchiesta parlamentare e una circolare ministeriale che limita la durata degli stoccaggi (con sanzioni ordinarie) per risolvere l’emergenza: 110 gli impianti di trattamento rifiuti a fuoco nel 2017, tra cui 7 discariche. A questi dati bisogna aggiungere altre 23 aziende bruciate sino a marzo 2018, data di chiusura del dossier di Angelo Bonelli e Claudia Mannino dei Verdi.

Read more

Salento, incendiari in azione: oltre 20 ettari di vegetazione in fumo

Dopo il monte Serra in Toscana e i monti Cornicolani nel Lazio è la volta della Puglia. Nel cuore del Salento un vasto incendio ieri, a poca distanza dall’oasi protetta Le Cesine, ha mandato in fumo circa 20 ettari di vegetazione litoranea tra San Cataldo e le marine di Vernole, anche in piena campagna. Read more

Discarica dei veleni Montedison: per disastro Bussi assolti e prescritti in Cassazione. Una pagina tutta italiana

La sentenza della Cassazione, ribalta le conclusioni della Corte d’assise d’appello dell’Aquila, e sancisce che non ci sono o non sono individuabili colpevoli per quella che è stata definita la discarica abusiva più grande d’Europa. Una situazione paradossale che complica anche le prospettive di bonifica, per la quale il futuro è a questo punto di nuovo tutto da scrivere.

Aggiornamento Read more

Cassato il disastro ambientale: 4 assolti e 6 prescritti per la discarica dei veleni Montedison a Bussi

Roma. Per il disastro ambientale della discarica di rifiuti chimici Montedison, a Bussi sul Tirino (Pe), la Corte di cassazione ha assolto 4 dei 10 imputati per non aver commesso il fatto, per gli altri la IV sezione penale della Suprema corte ha dichiarato prescritto il reato di disastro ambientale.

Aggiornamento 1, 2 e 3

Read more

Discarica Montedison a Bussi, chiesto di confermare le 10 condanne in Cassazione

Roma. Siamo alle battute finali per le responsabilità sulla discarica, tra le più grandi d’Europa, di rifiuti tossici del sito industriale ex Montedison a Bussi sul Tirino (Pe), scoperta 11 anni fa. In tutto sono 85 le udienze svolte sino ad oggi e la Corte di Cassazione sta per decidere in via definitiva. Il sostituto procuratore generale della Cassazione, Simone Perelli, nella requisitoria davanti alla IV sezione penale, chiamata a decidere sui 16 ricorsi degli imputati condannati in appello, chiede di confermare le 10 condanne e di dichiarare tutti i ricorsi inammissibili.

Aggiornamento 1 e 2 Read more

Salubrità del fiume Liri, scende in campo il Movimento 5 stelle

L’obiettivo è il ripristino delle condizioni di salubrità del fiume Liri e per programmare interventi efficaci hanno unito le forze i consiglieri regionali Gianluca Ranieri e Loreto Marcelli, rappresentanti del Movimento 5 stelle di Abruzzo e Lazio. Read more

Anversa degli Abruzzi, bonificata l’area della fontana

Il 24 luglio il blog si è fatto carico di segnalare lo stato di un’area di sosta, tra Bugnara ed Anversa degli Abruzzi, dove sono stati scaricati mucchi di rifiuti, tra vestiti e plastica. Dopo il nostro intervento, il punto è stato sistemato e sull’area è stata sparsa della breccia per facilitare alle auto anche la ripartenza dal punto dove insiste una fontana dall’acqua salutare.

Aggiornamento Read more