Sulmona dimentica il bombardamento: “Hanne scurdate la staziòne”

Sulmona (Aq). La città quest’anno l’ha proprio dimenticato, incredibile ma vero. Nessuna cerimonia ufficiale, nessuna manifestazione pubblica per ricordare il bombardamento aereo anglo-americano che costò, a Sulmona, più di 100 morti. Ieri, 27 agosto, solo qualche anziano combattente, qualche partigiano e qualche ufficiale e attempato militare sono passati alla stazione di Sulmona per ricordare e lasciare un segno di pace su quella lapide. Proprio loro con l’età che mette a dura prova la memoria ci ricordano del 71° anniversario di un bombardamento raccapricciante, devastante che ha colpito la parte più indifesa e nobile del Paese.

Aggiornamenti 1 e 2 Read more