Tag: bacino sciistico

Profughi in alta quota, Italica: il rilancio turistico non arriva dal business dell’accoglienza

Sulmona (Aq). Salutato come una vittoria, l’ingresso al Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar), per i Comuni di Campo Di Giove e Cansano, spinge il coordinatore del Movimento Italica valle Peligna/Sulmona, Alberto Di Giandomenico, ad una riflessione sulle scelta fatta dalle 2 località: “Hanno perso servizi importanti come la guardia medica, sul fronte del turismo non c’è alcuna prospettiva di rilancio delle attività commerciali e degli impianti sciistici. La maggior parte della popolazione lavora altrove, ma le amministrazioni decidono di accogliere 12 richiedenti asilo per 3 anni, 7 migranti a Campo di Giove e gli altri a Cansano”. Di Giandomenico si è già occupato della questione quando a luglio la comunità era preoccupata dalla domanda di accoglienza profughi presentata da un albergatore del posto.

Continue reading “Profughi in alta quota, Italica: il rilancio turistico non arriva dal business dell’accoglienza”

Progetto bacino sciistico a Sud delle Alpi, per gli ambientalisti le priorità in Marsica sono altre

Avezzano (Aq). L’Abruzzo aquilano e montano ambisce a diventare uno snodo dello sci da discesa. Qualcuno però storce il naso all’idea di un hub, ossia di un bacino sciistico grande e articolato, a Sud delle Alpi, con collegamenti tra le stazioni di Campo Felice, Rocca di Cambio e Ovindoli, esteso poi da Monte Magnola ai Piani di Pezza. Continue reading “Progetto bacino sciistico a Sud delle Alpi, per gli ambientalisti le priorità in Marsica sono altre”