Tag: avvocati

Uccisione orso: ‘Impugnare l’assoluzione’ occorre chiarezza

Lav (Lega anti vivisezione), Salviamo l’orso e Wwf Italia hanno presentato una formale e dettagliata istanza di impugnazione per la sentenza del tribunale di Sulmona del 10 aprile che ha mandato assolto l’uomo che, nel 2014, é stato imputato per l’uccisione a fucilate di un orso bruno marsicano (Biagio) specie particolarmente protetta a Pettorano sul Gizio, nell’aquilano.

Aggiornamento Continua a leggere “Uccisione orso: ‘Impugnare l’assoluzione’ occorre chiarezza”

Codici inaugura la sede di Sulmona: soprattutto donne in prima linea a difesa dei diritti

Sulmona (Aq). Appena un mese dall’apertura della sede e sono oltre 30 gli iscritti per Il Centro per i diritti del cittadino del capoluogo Peligno (30.1.2018). Continua a leggere “Codici inaugura la sede di Sulmona: soprattutto donne in prima linea a difesa dei diritti”

Processo discarica Montedison a Bussi. Sciopero dei difensori, ma prescrizione sospesa

Roma. Lo avevamo anticipato ieri cercando di scongiurare lo sciopero degli avvocati, ma è stato inutile. L’udienza è stata rinviata per l’astensione della categoria in protesta, ma non scatterà per questo la prescrizione dei reati, meno di un mese, per i quali sono stati condannati i 19 imputati del processo sulla mega discarica Montedison a Bussi sul Tirino.  Continua a leggere “Processo discarica Montedison a Bussi. Sciopero dei difensori, ma prescrizione sospesa”

Processo veleni Bussi a rischio prescrizione, incide lo sciopero degli avvocati

Domani è in calendario l’udienza del processo, in Cassazione, sulla mega discarica del Polo chimico di Bussi sul Tirino. A Roma sono 19 gli imputati, si tratta di tecnici e funzionari impiegati a Bussi officine ai tempi in cui lo stabilimento era gestito dal colosso dell’industria chimica Montedison. É il terzo grado di giudizio, dopo la condanna per avvelenamento colposo delle acque in Corte d’assise d’appello all’Aquila almeno per 10 degli imputati, invece assolti con altri 9 in primo grado a Chieti.

Aggiornamento Continua a leggere “Processo veleni Bussi a rischio prescrizione, incide lo sciopero degli avvocati”

No alla Soppressione del Tribunale mancano però i sindaci della val Pescara. Valle Subequana omessa nella bozza del documento d’approvare

Sulmona (Aq). Se deve essere tutto il Centro Abruzzo, non solo il Comune di Sulmona e la valle Peligna, a ribadire un No forte e sentito alla soppressione del tribunale Peligno la domanda è: perché sono mancati in aula i sindaci della Val Pescara? Non solo, la bozza del documento del consiglio comunale, convocato in tribunale, non citava i sindaci della valle Subequana, aggiunti con una correzione prima dell’approvazione dell’atto, all’unanimità. 

Aggiornamento 1 e 2

Continua a leggere “No alla Soppressione del Tribunale mancano però i sindaci della val Pescara. Valle Subequana omessa nella bozza del documento d’approvare”

Tribunali di Sulmona, Avezzano, Vasto e Lanciano: finalmente la proroga

Roma. La decisione del governo di accordare la proroga per altri 2 anni ai tribunali abruzzesi definiti ‘minori’ di Sulmona, Avezzano, nell’aquilano, Vasto e Lanciano, nel teatino, premia le richieste dei territori e di tutti i parlamentari abruzzesi che si sono prodigati per ottenere questo nuovo risultato. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Tribunali di Sulmona, Avezzano, Vasto e Lanciano: finalmente la proroga”

Contro la chiusura del tribunale di Sulmona nuova chiamata alle armi

Sulmona (Aq). La senatrice Paola Pelino sta per chiedere un’altra proroga per la chiusura del tribunale di Sulmona e dice di conoscere già la risposta “Mi diranno che c’è tempo” a settembre 2017. L’onorevole propone una manifestazione popolare che coinvolga tutti, soprattutto gli assenti. Manca l’assessore regionale, Andrea Gerosolimo, avvocato, in aula non è presente il governatore d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso. La parlamentare domanda il coinvolgimento di tutti quei rappresentanti dei cittadini che non si sono mai fatti sentire, sino ad ora, a difesa del tribunale peligno

Aggiornamento 1 2 e 3

Continua a leggere “Contro la chiusura del tribunale di Sulmona nuova chiamata alle armi”

Scritte diffamatorie sui muri, la Polizia denuncia un 62enne

Sulmona (Aq). La Polizia di Sulmona ha indagato, in stato di libertà, in ordine ai reati di imbrattamento aggravato e diffamazione aggravata, un 62enne residente a Sulmona da diversi anni. L’uomo ha segnato, su pareti e colonne della città, scritte diffamatorie a danno della magistratura, delle forze di polizia, di avvocati e di un partito politico, in più circostanze.

Aggiornamento 1

Continua a leggere “Scritte diffamatorie sui muri, la Polizia denuncia un 62enne”