Tag: autostrade

I tempi si allungano: rinvio per il processo sull’Acqua del Gran Sasso

Il giudice, Lorenzo Prudenzano, ha depositato oggi una richiesta di sostituzione perchè si troverebbe in una situazione d’incompatibilità per il processo sull’acquifero del Gran Sasso, sul caso che a maggio 2017 portò a vietare il consumo di acqua, per una strana colorazione, in  parte della provincia di Teramo. Se l’istanza verrà accolta dal presidente del tribunale si provvederà a nominare un nuovo giudice.
Continua a leggere “I tempi si allungano: rinvio per il processo sull’Acqua del Gran Sasso”

Gran Sasso riproposta modifica all’emendamento che commissaria

Riproposta una modifica dell’emendamento del decreto Sblocca cantieri che provvede alla nomina di un commissario per il caso Gran Sasso, così i 3 rappresentanti dell’Osservatorio del Gran Sasso sono stati sentiti oggi in commissione ambiente alla Camera. Premesso, i sub-emendamenti, dello stesso tenore, sono già stati respinti al Senato. Continua a leggere “Gran Sasso riproposta modifica all’emendamento che commissaria”

Osservatorio indipendente H2o: “Acquifero insicuro per gallerie e laboratori”

Toma. L’Osservatorio Indipendente sull’Acqua del Gran Sasso nella sala Caduti di Nassirya a palazzo Madama ha illustrato la situazione dell’acquifero del Gran Sasso che in Abruzzo interessa decine di comunità.

Continua a leggere “Osservatorio indipendente H2o: “Acquifero insicuro per gallerie e laboratori””

Strada dei Parchi Blocca gli Aumenti: non scatteranno sino a fine Febbraio

Non scatteranno gli aumenti a mezzanotte e sino a fine febbraio. Questo per circa il 90% delle autostrade italiane e per l’Abruzzo è una gran buona notizia quella pubblicata nel sito della società Strada dei parchi. Così fiduciosa, la concessionaria di A24 e A25 chiede di affrontare e risolvere la questione degli adeguamenti tariffari e di programmare, entro i primi giorni di gennaio, un tavolo per approntare il Piano economico e finanziario.

Aggiornamento Continua a leggere “Strada dei Parchi Blocca gli Aumenti: non scatteranno sino a fine Febbraio”

Autostrade, Federico: il ministro intervenga senza strumentalizzare i sindaci

Navelli (Aq). “Non prendiamo lezioni da chi ha creato un danno d’immagine alle infrastrutture abruzzesi mettendo in scena un balletto surreale sulla tenuta dei piloni delle autostrade” dichiara il sindaco di Navelli Paolo Federico che a nome di molti primi cittadini del comprensorio aquilano risponde al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Aggiornamento

Continua a leggere “Autostrade, Federico: il ministro intervenga senza strumentalizzare i sindaci”

Messa in sicurezza A24, A25. Lolli: anticipo non da Masterplan, ma da Fsc. Incerto il reintegro

“Il Decreto Genova, da convertire in legge, contiene una svista quando afferma che dai fondi, destinati dal ministero delle infrastrutture e trasporti al Masterplan Abruzzo, vadano prelevati 250 milioni per la messa in sicurezza dei tratti autostradali A24 e A25″ nessun dubbio per il presidente vicario d’Abruzzo, Giovanni Lolli fiducioso che con  un emendamento, in tale direzione e prima della conversione in legge, consentirà di far ricorso ai fondi statali che ci sono e debbono essere utilizzati.  Continua a leggere “Messa in sicurezza A24, A25. Lolli: anticipo non da Masterplan, ma da Fsc. Incerto il reintegro”

Il ricatto: viadotti o badia? Casini teme: ‘Non distogliere fondi per l’abbazia’

Sulmona (Aq). Preoccupa a palazzo San Francesco l’intenzione del governo di chiudere i tratti autostradali abruzzesi e l’accesso ai viadotti Peligni. Sembra un ricatto per come interviene il sindaco Annamaria Casini se la scelta, da quel che fa capire, sarebbe l’alternativa tra gli interventi sui viadotti e la ristrutturazione della badia morronese.

Aggiornamento 1,  2,  3 e 4

Continua a leggere “Il ricatto: viadotti o badia? Casini teme: ‘Non distogliere fondi per l’abbazia’”

Strada dei Parchi in Commissione: ‘Autostrada sicura eccetto per evento sismico rilevante’

Autostrada sicura e resistente in Abruzzo eccezion fatta nel caso di un terremoto di grande intensità, ma questo è un problema che riguarda tutte le infrastrutture costruite non meno di 10 anni fa quando la normativa era un’altra. Così oggi i vertici di Strada dei parchi, l’amministratore delegato Cesare Ramadori e il vice presidente Mauro Fabris, riferiscono, in audizione, alla  Commissione territorio e lavori pubblici regionale convocata, in seduta straordinaria, per fare il punto sul grado di sicurezza di A24 e A25, autostrade strategiche a valenza sociale per l’Abruzzo e il Centro Italia. Continua a leggere “Strada dei Parchi in Commissione: ‘Autostrada sicura eccetto per evento sismico rilevante’”

Il Governo rinnovi la concessione e siamo pronti a ridurre le tariffe, la condizione di Strada dei Parchi

“Siamo pronti a ridurre le tariffe, ma si proroghi la concessione” dichiara Mauro Fabris, vicepresidente della società Strada dei Parchi del gruppo Toto holding, concessionaria delle autostrade abruzzesi A24-A25.  Continua a leggere “Il Governo rinnovi la concessione e siamo pronti a ridurre le tariffe, la condizione di Strada dei Parchi”

Acquifero del Gran Sasso, l’Osservatorio indipendente sentito in Commissione

Si è da poco conclusa la seduta della seconda commissione consiliare convocata dal Presidente Petrucci su invito del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Riccardo Mercante, per l’audizione dei comitati e le associazioni a sostegno dell’acqua del Gran Sasso.

Continua a leggere “Acquifero del Gran Sasso, l’Osservatorio indipendente sentito in Commissione”

Progetti di salvaguardia delle falde attesi oggi per l’Acqua del Gran Sasso

Teramo. Luci puntate sui progetti di salvaguardia delle falde acquifere che l’Istituto di fisica nucleare, operativo nel Gran Sasso e Strada dei parchi, società che gestisce il troncone autostradale abruzzese, dovrebbero presentare oggi alla Regione che ne ha fatto richiesta già da febbraio.   Continua a leggere “Progetti di salvaguardia delle falde attesi oggi per l’Acqua del Gran Sasso”