Tag: assessore

Dopo l’incontro con Verì, Ripensiamo il territorio chiede di parlare con l’assessore D’Annuntiis

Da Ripensiamo il territorio parte una richiesta d’incontro all’assessore trasporti regionale, Umberto D’Annuntiis per  arrestare lo spopolamento delle aree interne e per il rilancio dell’entroterra con la Metropolitana di superficie. Continua a leggere “Dopo l’incontro con Verì, Ripensiamo il territorio chiede di parlare con l’assessore D’Annuntiis”

Rocca di mezzo, insulti razzisti alla figlia di un assessore

“L’Abruzzo non è razzista e tutti i turisti da noi sono i benvenuti” così commenta il capogruppo M5s in Regione Sara Marcozzi dopo l’episodio accaduto a Rocca di Mezzo alla figlia dell’assessore  alle Politiche sociali ed educative del Municipio X di Roma, Germana Paoletti. Continua a leggere “Rocca di mezzo, insulti razzisti alla figlia di un assessore”

Ripensiamo il territorio e difendiamolo dal ‘Gattopardaggio’

Una  riflessione alle considerazioni di ieri arriva dal movimento Ripensiamo il territorio. Sono passati 7 anni di impegno, di convegni, di segnalazioni di consigli comunali ad hoc, di finti tentativi di realizzare almeno un Parlamento del territorio, ma non si è prodotto nulla di concreto per le aree interne polverizzate, nonostante un assessore regionale alle aree interne, Andrea Gerosolimo (oggi ex) che aveva promesso di allineare la velocità delle stesse a quella della costa, cosa non avvenuta. Continua a leggere “Ripensiamo il territorio e difendiamolo dal ‘Gattopardaggio’”

Delega all’Ambiente spacchettata, manca la volontà di occuparsene sul serio

Sulmona (Aq). La cura del verde è affidata ad un assessore diverso da quello che ha la delega all’agricoltura e all’ambiente e ad un terzo amministratore è stata assegnata la mobilità. In breve, la delega all’ambiente è spacchettata e non è un buon segno se aggiungiamo.il fatto che l’ultimo assessore assegnato era persino incompatibile con la carica.

Continua a leggere “Delega all’Ambiente spacchettata, manca la volontà di occuparsene sul serio”

L’assessore Angelone si dimette

Sulmona (Aq). Non c’è più fiducia e Avanti Sulmona, sino a ieri in maggioranza, riconsegna le deleghe (politiche della ricostruzione, mobilità, patrimonio, edilizia agevolata, politiche della casa, ambiente e montagna, agricoltura, protezione civile, casa Italia) dell’assessore Antonio Angelone. Fabio Pingue apre la crisi in Comune, il fatto che la sindaca Casini con un post sui social, domenica, si sia schierata a destra, non è proprio piaciuto.

Aggiornamento 1, 2 e 3 

Continua a leggere “L’assessore Angelone si dimette”

Regione, ‘la misura è colma’ ultimatum di Art.1 Mdp Abruzzo al Partito democratico

“Il senso di responsabilità nei confronti della maggioranza non può entrare in contraddizione con il senso di responsabilità che abbiamo nei confronti dei cittadini abruzzesi – interviene in una nota  il Movimento Democratico e Progressista Abruzzo – Il risultato elettorale del 4 marzo è stato l’ultimo chiarissimo segnale che qualcuno continua ad ignorare e che in Abruzzo ha assunto i contorni di una disfatta”. Continua a leggere “Regione, ‘la misura è colma’ ultimatum di Art.1 Mdp Abruzzo al Partito democratico”

Strage Pini. Associazioni convocate: ‘Sì al confronto, ma fermate il taglio’

Pescara.  Braccio di ferro tra Comune e associazioni, nulla cambia se non si ferma la strage anche se l’amministrazione accetta d’incontrare il gruppo a difesa dei sempreverdi. Così per venerdì gli ambientalisti vengono convocati in municipio. Le associazioni sono disponibili al confronto, a patto che l’intervento sui circa 137 alberi a rischio abbattimento, tra questi alcuni Pini d’Aleppo, sia fermato.

Aggiornamento

Continua a leggere “Strage Pini. Associazioni convocate: ‘Sì al confronto, ma fermate il taglio’”

Tagliacozzo. Arrestati sindaco, assessore e professionisti: 16 indagati per l’inchiesta appalti

Tagliacozzo (Aq). Sono 16 indagati, 4 in arresto, 3 ai domiciliari per l’inchiesta condotta dalla procura della Repubblica di Avezzano sulla gestione clientelare di appalti pubblici, ma c’è anche dell’altro, nel Comune di Tagliacozzo. Il giudice per le indagini preliminari, Maria Proia, ha disposto l’arresto del sindaco di Tagliacozzo Maurizio Di Marco testa e di Gabriele Venturini, 43 anni assessore al turismo (cultura, spettacolo, innovazione tecnologica, sport, associazionismo), quest’ultimo agli arresti domiciliari. Domiciliari anche per Carlo Tellone, 52 anni di Tagliacozzo architetto e progettista, anche per il Comune, e così per Giampaolo Torrelli, 45 anni originario di Celano, responsabile dell’area tecnica manutentiva del Comune. Sono indagati il vice sindaco Angelo Poggiogalle e l’assessore Antonio Amicucci. I reati contestati vanno dalla tentata concussione, alla turbata libertà degli incanti, frode nelle pubbliche forniture e falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale.

Aggiornamento 1 e

Continua a leggere “Tagliacozzo. Arrestati sindaco, assessore e professionisti: 16 indagati per l’inchiesta appalti”

Parco Sirente da restringere. Di Matteo e sindaci smentiscano!

Sindaci dei territori, ricadenti nell’unico parco regionale abruzzese, con l’assessore regionale ai parchi, Donato Di Matteo, vorrebbero ridurre in modo drastico i confini del Parco, tagliando proprio le aree di maggior pregio ambientale e paesaggistico. Non sarebbe il primo attacco all’area protetta.

Continua a leggere “Parco Sirente da restringere. Di Matteo e sindaci smentiscano!”

Introdacqua. Subito nominato il nuovo assessore

Introdacqua (Aq). Ernesto De Santis è il nuovo assessore con deleghe alle politiche agricole e forestali,  scuola, cultura e politiche sociali. Lo ha appena comunicato in consiglio comunale il sindaco di Introdacqua Terenzio Di Censo che evita vuoti di potere nell’amministrazione senza ulteriori strascichi della vicenda che vede protagonista un giovane assessore Cristian Colasante. Continua a leggere “Introdacqua. Subito nominato il nuovo assessore”

Introdacqua: cade il primo assessore, chiarimento in Consiglio comunale

Introdacqua (Aq). L’assise civica si preannuncia animata, sarà l’occasione per chiarire le ragioni che hanno portato il sindaco di Introdacqua, Terenzio Di Censo, a revocare l’incarico di assessore al 24enne Cristian Colasante sino a ieri con deleghe alle politiche agricole e forestali,  scuola, cultura e politiche sociali.  Continua a leggere “Introdacqua: cade il primo assessore, chiarimento in Consiglio comunale”

Ricostruzione post sisma. A Sulmona assegnati oltre 6 milioni di euro

Sulmona (Aq). Con determina 441 oggi l’ Ufficio speciale per la ricostruzione di Fossa (Aq) ha assegnato al Comune di Sulmona risorse economiche per 6 milioni 255 mila 322 euro e 12 centesimi per finanziare la totale copertura delle pratiche istruite ed ammesse per la sistemazione di edifici e abitazioni gravemente lesionati o dichiarati inagibili dal 6 aprile 2009.

Continua a leggere “Ricostruzione post sisma. A Sulmona assegnati oltre 6 milioni di euro”

Punto nascite. Pd Pratola scrive ai vertici: “Avrete a cuore il territorio?”

Partito democratico Pratola Peligna (Aq) Report-age.com 2014
Partito democratico Pratola Peligna (Aq)

Pratola Peligna (Aq). La lettera aperta sul Punto nascite di Sulmona che il Segretario del Partito democratico di Pratola Peligna, Piergiuseppe Liberatore è indirizzata alla senatrice Stefania Pezzopane, al presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonsoall’assessore alla sanità per la Regione Abruzzo Silvio Paolucci,  al vicepresidente della Regione Giovanni Lolli. 
Continua a leggere “Punto nascite. Pd Pratola scrive ai vertici: “Avrete a cuore il territorio?””