Tag: asl teramo

Popolazione in calo, Abruzzo in picchiata. Flessioni più alte: Ortona e Sulmona. La Valle Peligna è il territorio che si spopola di più

La crisi demografica è evidente nell’Aquilano che perde 1.771 abitanti, la Marsica 1.618, in controtendenza Avezzano che registra un incremento di abitanti pari allo 0,72%. Per l’Alto Sangro sono 22 abitanti in meno, eccezion fatta per Castel di Sangro  con +2,68%. La valle Peligna è il territorio montano abruzzese che si spopola più degli altri, perde 1.380 abitanti. In regione le flessioni più alte si registrano ad Ortona con -560 abitanti (-2,35%) e Sulmona con -515 (-2,06%) con 24 mila 454 abitanti nel 2016, a fronte dei 24 mila 969 del 2013. Sono i risultati più significativi dello studio di Aldo Ronci elaborato su dati Istat, pubblicati il 13 giugno scorso, raccolti nel ‘Rapporto 2013-2016 sul bilancio demografico della provincia dell’Aquila, territorio Peligno e Alto Sangro’. 

Continua a leggere “Popolazione in calo, Abruzzo in picchiata. Flessioni più alte: Ortona e Sulmona. La Valle Peligna è il territorio che si spopola di più”

Cinghiali da mangiare? Commestibili e sicuri con gli affanni della Regione Abruzzo

L’Aquila. La giunta regionale si affanna abbastanza per il sovrappopolamento dei cinghiali e dopo il finanziamento agli agricoltori, della scorsa settimana, oggi ha approvato le linee guida per la predisposizione del Piano di sorveglianza epidemiologica e monitoraggio delle malattie sulla fauna selvatica. 

Continua a leggere “Cinghiali da mangiare? Commestibili e sicuri con gli affanni della Regione Abruzzo”