Tag: artista

International Critical Award 2019 Paul Cèzanne ad Elio Lucente, Artista Abruzzese

Con il Premio Paul Cèzanne entra nel guinness dei primati Elio Lucente per il suo impegno e la ricerca artistica. Originario di Pratola Peligna, in provincia dell’Aquila, Lucente sta conquistando tutti con le sue opere. I suoi quadri incredibili, meravigliosi, pieni di storia e di colori sanno suscitare grandi e piacevoli sensazioni.  Continua a leggere “International Critical Award 2019 Paul Cèzanne ad Elio Lucente, Artista Abruzzese”

Scomparso il Grande Faiella, la Città piange il suo Maestro

Arturo Faiella

Sulmona (Aq). Il blog Report-age. com in una finestra dedicata all’arte e alla cultura ha sostenuto, quest’anno, la sua passione e le sue opere. E la giovane comunità sulmonese è stata vicina a questo grande Maestro di Sulmona, Arturo Faiella, che purtroppo oggi pomeriggio ci ha lasciati, dopo aver combattuto una grave malattia.

Continua a leggere “Scomparso il Grande Faiella, la Città piange il suo Maestro”

‘Buonasera Brava gente’ oggi spettacolo di Beppe Frattaroli al Pacifico di Sulmona

Sulmona (Aq). Tra poco più di ore, esattamente alle 18, terrà il suo nuovo spettacolo al Cinema Pacifico il grande Beppe Frattaroli. Autore, cantante, musicista e arrangiatore originario di Bugnara (Aq) presenta l’evento organizzato in collaborazione con il Centro di servizio per il volontariato della provincia dell’Aquila (Csvaq).

Link correlato

Continua a leggere “‘Buonasera Brava gente’ oggi spettacolo di Beppe Frattaroli al Pacifico di Sulmona”

La voce del silenzio della sua valle finalmente dà luce al Progetto Tony Del Monaco

Tony Del Monaco Report-age.com 2015Sulmona (Aq). Il suo primo successo è del 1965 Vita mia, una vera e propria poesia. Non tutti in valle Peligna lo conoscono e in pochi sanno che Tony Del Monaco è nato a Sulmona, il 27 dicembre del 1935. In verità quando morì non lo sapeva nemmeno l’anonimo articolista de La Repubblica che scrisse 2 righe in singolare memoria dell’artista credendo erroneamente che Ancona avesse dato i natali al cantautore quando invece le origini del genio sono tutte sulmonesi. Nemo propheta in patria (sua), nessuno è profeta nella propria Patria, vale soprattutto per il grande cantante, ma Tony Del Monaco non è stato soltanto questo eppure c’è voluto tanto, troppo, parecchio per ricordarlo sul serio e con l’attenzione che merita. Non è bastata nemmeno la grande popolarità, raggiunta tra gli anni 60 e 70, con le affermazioni al Cantagiro e al Festival di Sanremo, per smuovere i sulmonesi. Peligni indifferenti persino al fatto che per lui si aprirono i palcoscenici italiani accanto ai migliori artisti del teatro del Bel Paese, personaggi come Carlo Dapporto e Delia Scala. Sulmona in questi decenni ha trascurato l’autore, il primo ad interpretare al Festival di Sanremo de La voce del silenzio, e per tenersene un caro ricordo ha impiegato la bellezza di 50 anni, avrebbe potuto sfiorare il secolo prossimo se non fosse stato per la tenacia e la passione di qualcuno che oggi finalmente reclama forte questa dignità peligna, trasformando quel grande talento in una possibilità di ripresa economica, si parte dal Progetto Tony del Monaco. Continua a leggere “La voce del silenzio della sua valle finalmente dà luce al Progetto Tony Del Monaco”