Tag: arquata del tronto

6.5 epicentro Norcia, Castelsantangelo e Preci. Tozzi: ‘Ci saranno repliche anche forti’

Sono definitivamente in ginocchio Umbria e Marche. Il terremoto a svegliare e sconvolgere tutta Italia in questa domenica che altrimenti avrebbe regalato un’ora in più di sonno. Un brivido, la scossa delle ore 7 e 40 di magnitudo 6.5,  ad una profondità di circa 10 km, ha una intensità superiore a quella del terremoto del 6 aprile 2009 dell’Aquila. L’eco della scossa ha coperto per 1000 e 100 km quadrati. È certo l’epicentro nel maceratese a 5 km a Nord di Norcia, non distante da Preci, sempre in provincia di Perugia, e a 7 km da Castelsantangelo sul Nera (Mc). Secondo le prime valutazioni dei tecnici dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia questa tremenda scossa è causata dalla prima faglia attivatasi ad agosto ad Amatrice. “Le faglie continuerebbero a cercare un loro assestamento scivolando verso il basso – dichiara Mario Tozzi geologo del Consiglio nazionale delle ricerche – Le repliche ci saranno sicuramente, anche di magnitudo forte, non possiamo prevedere quando e come.. questa energia ancora non si è scaricata”.

Continua a leggere “6.5 epicentro Norcia, Castelsantangelo e Preci. Tozzi: ‘Ci saranno repliche anche forti’”

Terremoto e ospitalità. Resta vuota la Scuola di Polizia penitenziaria, solo la mensa a disposizione

Ci sono anche gli sfollati da ospitare e, bando alle speculazioni politiche e oscene di chi propone di cacciare i migranti per far posto ai terremotati, la questione potrebbe essere risolta proprio dal mondo delle carceri. Non molto distante dal carcere di alta sicurezza di via Lamaccio potrebbe arrivare un grande aiuto alle popolazioni terremotate che da ieri, dopo la scossa delle 3.36 Mw 6.0 e le successive soscillazioni della crosta terrestre, non hanno più casa. La decisione da prendere esita, arriva a piccoli passi. Esattamente, la scuola di Polizia penitenziaria di Fonte d’amore apre solo la mensa, ma resta vuota, quando potrebbe essere un’ottimo hub per accogliere gli sfollati. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Terremoto e ospitalità. Resta vuota la Scuola di Polizia penitenziaria, solo la mensa a disposizione”