Tag: area protetta

Tranquilla passeggiata del sabato sera di un Orso Bruno Marsicano

Questa volta non sembra abbia fatto alcun danno eppure è stato inseguito, infastidito e immortalato. Non si sono visti cuccioli al seguito, ci hanno raccontato, non è collarato l’orso girovago di questa notte. Potrebbe trattarsi di  Peppina? Continua a leggere “Tranquilla passeggiata del sabato sera di un Orso Bruno Marsicano”

Problematiche e sfide del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise secondo il WWF

Dopo 2 anni  con  designazione a direttore del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise del colonnello Luciano Sammarone, comandante del reparto carabinieri della biodiversità di Castel di Sangro, fa esultare il Wwf Abruzzo. Continua a leggere “Problematiche e sfide del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise secondo il WWF”

Nel Parco censiti 37 pericoli per l’essere umano e l’Orso bruno marsicano

Il servizio di sorveglianza del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ha completato il censimento delle strutture potenzialmente pericolose per l’incolumità dell’Orso bruno marsicano censendone 37 nel Parco e in Zona di protezione esterna (Zpe) in 16 Comuni.

Aggiornamento

Continua a leggere “Nel Parco censiti 37 pericoli per l’essere umano e l’Orso bruno marsicano”

Intimidazione ad un funzionario del Parco, testa di agnello mozzata e minaccia

Pescasseroli (Aq). All’apertura del centro visita, verso le ore 10, le dipendenti hanno trovato una testa di agnello scuoiata infilzata sull’inferriata all’ingresso della sede del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise con un foglio a qualche centimetro con su scritte minacciose in stampatello blu indirizzate ad Andrea Gennai, da qualche anno responsabile del servizio tecnico dell’ente.

Aggiornamento 1 e 2

Continua a leggere “Intimidazione ad un funzionario del Parco, testa di agnello mozzata e minaccia”

Pietra Tombale per la Caccia in Zona Protezione Esterna Pnalm per tutelare l’Orso bruno Marsicano

Oggi a mettere finalmente una pietra tombale sul provvedimento della Regione Lazio che ha aperto la caccia nel versante laziale della Zona di Protezione Esterna del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) è il Consiglio di Stato che ha accolto le richieste di Enpa, Lac, Lav e Wwf.  Continua a leggere “Pietra Tombale per la Caccia in Zona Protezione Esterna Pnalm per tutelare l’Orso bruno Marsicano”

WWF: Si firmi il decreto per il varo del Parco Nazionale della Costa Teatina

Scrivere via via ai premier Renzi, Gentiloni e infine a Conte non è servito a nulla, sottolinea in una nota il Wwf che non si arrende sul varo effettivo del Parco nazionale della costa Teatina, atteso ormai da un ventennio. Continua a leggere “WWF: Si firmi il decreto per il varo del Parco Nazionale della Costa Teatina”

Nella Vasca della Morte le Lacrime di Coccodrillo degli eredi di Sipari

Pochi giorni dopo il ritrovamento di mamma orsa e dei 2 cuccioli annegati nella vasca, che da 8 anni continua a mietere vittime, il personale del Parco d’Abruzzo, Lazio e Molise, ha vuotato la cisterna dall’acqua (alta circa un metro e mezzo) realizzata abusivamente negli anni Sessanta. Attorno alla vasca della morte è stata installata una recinzione elettrificata, alimentata da un pannello solare. Purtroppo non è sufficiente.  Continua a leggere “Nella Vasca della Morte le Lacrime di Coccodrillo degli eredi di Sipari”

Rocca di Mezzo, niente lottizzazione di prato della Madonna, in area protetta

Il Tribunale amministrativo regionale dell’Aquila dà ragione alle associazioni ambientaliste sulla lottizzazione di prato della Madonna, in pieno Parco Sirente-Velino, a Rocca di Mezzo. Continua a leggere “Rocca di Mezzo, niente lottizzazione di prato della Madonna, in area protetta”

Convivere con l’Orso, venerdì incontro con il Wwf ad Anversa degli Abruzzi

Anversa degli Abruzzi (Aq). Convivere con l’Orso è il tema dell’incontro che si terrà venerdì, delle ore 18 presso l’Oasi Wwf riserva regionale Gole del Sagittario, organizzato dal Comune con Wwf e l’Istituto abruzzese aree protette per la gestione dell’Orso bruno marsicano, risorsa del nostro territorio e simbolo della regione verde dei parchi. Continua a leggere “Convivere con l’Orso, venerdì incontro con il Wwf ad Anversa degli Abruzzi”

Anversa degli Abruzzi, bonificata l’area della fontana

Il 24 luglio il blog si è fatto carico di segnalare lo stato di un’area di sosta, tra Bugnara ed Anversa degli Abruzzi, dove sono stati scaricati mucchi di rifiuti, tra vestiti e plastica. Dopo il nostro intervento, il punto è stato sistemato e sull’area è stata sparsa della breccia per facilitare alle auto anche la ripartenza dal punto dove insiste una fontana dall’acqua salutare.

Aggiornamento Continua a leggere “Anversa degli Abruzzi, bonificata l’area della fontana”

Dalla ruota in pietra bianca alle ruote d’acciaio rosse della zipline di Pacentro

Pacentro (Aq). Alla ruota in pietra bianca, riproduzione di un’antica macina da frantoio, hanno preferito le ruote d’acciaio della zipline e presto gireranno, anche agli ambientalisti. La vernice rossa spicca su attrezzatura e materiale per realizzare l’impianto che staziona e occupa una parte dell’area del monumento dedicato agli antichi mestieri. Questo è il benvenuto all’ingresso della località montana.

Continua a leggere “Dalla ruota in pietra bianca alle ruote d’acciaio rosse della zipline di Pacentro”

Parco Costa Teatina: basta perdere tempo, Mazzocca sollecita il premier Conte e il ministro Costa

Manca la firma del presidente della Repubblica per istituire il Parco nazionale della costa Teatina, già perimetrato da qualche anno, istituito nel 2001. Basta perdere altro tempo e a sollecitare il presidente del consiglio Giuseppe Conte e il ministro dell’ambiente Sergio Costa è il sottosegretario regionale d’Abruzzo, Mario Mazzocca, a cui è stata conferita la nuova delega alla politica generale e strategica delle aree protette. Continua a leggere “Parco Costa Teatina: basta perdere tempo, Mazzocca sollecita il premier Conte e il ministro Costa”

Nuovo depuratore da epurare: impatto ambientale e insostenibilità per il lago di Barrea

Wwf e ProNatura hanno inviato una nuova lettera ai Comuni di Pescasseroli, Opi e Barrea, nell’eaquilano e ai vertici del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, alla Comunità del Parco per la realizzazione del depuratore a servizio del territorio da installare nell’area del lago di Barrea.  Continua a leggere “Nuovo depuratore da epurare: impatto ambientale e insostenibilità per il lago di Barrea”