Tag: approvazione

Niente bilancio, sciolto il consiglio, doppio commissariamento per Bussi e sindaco ricandidato

Lagatta, immagine Notiziedabruzzo.it

A 2 settimane dal voto delle amministrative il prefetto di Pescara, Gerardina Basilicata, ha nominato Giovanni Incurvati commissario ad acta per il Bilancio di previsione 2018 del Comune di Bussi sul Tirino (Pe). Nelle more dell’approvazione dell’importante documento la prefettura di Pescara ha prima diffidato il Comune a provvedere entro un termine di legge che non è stato rispettato. La bozza dello strumento di programmazione economica è stata presentata e bocciata nelle ultime assise civiche. In osservanza di quanto prevede la legge l’ufficio territoriale del Governo ha nominato un commissario ad acta. Con lo scioglimento del consiglio comunale il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha disposto che sussistendo motivi di grave ed urgente necessità, la gestione dell’Ente è stata affidata, fino al rinnovo degli organi elettivi per scadenza naturale nelle prossime elezioni amministrative del 10 giugno 2018, ad un commissario prefettizio nella persona di Luciano Giuseppe Conti, viceprefetto aggiunto in servizio presso la Prefettura-Utg di Chieti” ossia il commissario prefettizio.

Giuseppe (Pino) de Dominicis

Sorpreso dei commissariamenti Salvatore Lagatta si ripropone candidato sindaco alle amministrative del 10 giugno e dovrà vedersela con Giuseppe (Pino) de Dominicis, politico originario di Bussi, già presidente della Provincia di Pescara e commissario per la perimetrazione del Parco della costa Teatina, istituito con legge del 2001, ma da 4 lustri in attesa della firma del Capo dello Stato che porterebbe alla nascita dell’area protetta sulla costa dei trabocchi. “Il 14 maggio dopo aver verificato l’impossibilità di approvare il bilancio, nonostante la diffida inviata dalla Prefettura a tutti i consiglieri ho annunciato la mie dimissioni – spiega l’ex primo cittadino – Anche in questa occasione la Prefettura mi ha invitato a restare in carica – conclude Lagatta – Improvvisamente senza neanche un minimo di preavviso, quantomeno per confermare i normali rapporti di correttezza fin ora percorsi, il prefetto ha deciso di sciogliere il Consiglio comunale”.

mariatrozzi77@gmail.com

Castelvecchio. Il Prefetto diffida e così viene finalmente convocato il Consiglio comunale

Castelvecchio Subequo (Aq). Il sindaco Pietro Salutari è stato svegliato a suon di diffida però. É stato finalmente  convocato il consiglio comunale per l’esame e l’approvazione del Rendiconto di gestione dell’anno 2017, atto che andava approvato entro il 30 aprile. La votazione tardiva è ormai prassi che si va consolidando in alcuni comuni italiani.

Aggiornamento

Continue reading “Castelvecchio. Il Prefetto diffida e così viene finalmente convocato il Consiglio comunale”

Una riserva naturale del Lago di Bomba per scongiurare altri progetti impattanti

Il lago di Bomba potrebbe diventare area protetta, è la proposta per i 10 consigli comunali dei territori prossimi al lago. Tutto per arrivare alla istituzione di una riserva regionale per la tutela ambientale di una delle località più interessanti dal punto di vista della biodiversità in Abruzzo. Continue reading “Una riserva naturale del Lago di Bomba per scongiurare altri progetti impattanti”

No alla Soppressione del Tribunale mancano però i sindaci della val Pescara. Valle Subequana omessa nella bozza del documento d’approvare

Sulmona (Aq). Se deve essere tutto il Centro Abruzzo, non solo il Comune di Sulmona e la valle Peligna, a ribadire un No forte e sentito alla soppressione del tribunale Peligno la domanda è: perché sono mancati in aula i sindaci della Val Pescara? Non solo, la bozza del documento del consiglio comunale, convocato in tribunale, non citava i sindaci della valle Subequana, aggiunti con una correzione prima dell’approvazione dell’atto, all’unanimità. 

Aggiornamento 1 e 2

Continue reading “No alla Soppressione del Tribunale mancano però i sindaci della val Pescara. Valle Subequana omessa nella bozza del documento d’approvare”

Consiglio comunale domani Bilancio, incrocio Ss17, guardiania, pulizie e Centro salute mentale

Sulmona (Aq). Sarà davvero confronto domani in aula consiliare a palazzo San Francesco per l’approvazione del bilancio comunale e, oltre a questo, il consiglio comunale convocato per le ore 8.30 sembra riservare altre sorprese.

Continue reading “Consiglio comunale domani Bilancio, incrocio Ss17, guardiania, pulizie e Centro salute mentale”

Ostaggi del Parco regionale Sirente Velino, saranno liberi con l’approvazione del Piano del Parco

Rocca di Mezzo (Aq). Il Parco Sirente Velino ha finalmente avviato la procedura per l’approvazione del Piano del parco, attesa da oltre 20 anni. Lo ha dichiarato a Rocca di Mezzo (Aq) il Commissario regionale del parco, Annabella Pace, nel corso di un incontro con il neo presidente dell’associazione Appennino Ecosistema, Maria Di Gregorio, al quale ha partecipato anche il Direttore del parco Oremo Di Nino.

Continue reading “Ostaggi del Parco regionale Sirente Velino, saranno liberi con l’approvazione del Piano del Parco”