Tag: appello

Intitolazione dell’aeroporto a Corradino D’Ascano domani in Giunta Comunale

Domani la giunta Galli a Popoli (Pe) metterà ai voti la proposta d’intitolazione a Corradino D’Ascanio dell’aeroporto di Pescara. Se la richiesta sarà accolta, la delibera passerà al vaglio del consiglio comunale e un’eventuale approvazione porterà l’iniziativa in Regione Abruzzo per avviare l’iter necessario a dedicare  lo scalo aeroportuale a questo grande genio, originario di Popoli. Continua a leggere “Intitolazione dell’aeroporto a Corradino D’Ascano domani in Giunta Comunale”

Molto plastic e poco free, il divieto dei monouso è solo per emergenza e grave pericolo

É questa ancora non è emergenza se l’ordinanza 4273/2019 della IV sezione del consiglio di Stato sospende l’efficacia del provvedimento del Comune di Teramo, plastic free, su appello cautelare della Federazione gomma plastica. In breve, l’organo amministrativo collegiale non ravvisa una effettiva situazione di emergenza e grave pericolo per giustificare il divieto teramano. Continua a leggere “Molto plastic e poco free, il divieto dei monouso è solo per emergenza e grave pericolo”

Nell’Acciano Selvaggio. Linea telefonica in tilt, si torna ai contanti. Appello del sindaco

Linea telefonica in tilt, da oltre un mese non funzionano i telefoni fissi nel territorio di Acciano (Aq), su tutte le furie i cittadini e anche ristoratori e commercianti di diversi esercizi, i primi isolati i secondi poi non possono accettare i pagamenti elettronici nelle loro attività. Continua a leggere “Nell’Acciano Selvaggio. Linea telefonica in tilt, si torna ai contanti. Appello del sindaco”

La Valle Peligna Non Si Salva a Pezzi: Organizziamoci: l’appello di Italica

Sulmona (Aq).“Il vero problema è il decreto Lorenzin. É d’attaccare al cuore altrimenti pur vincendo qualche sparuta battaglia rischiamo di perdere la guerra che vede contrapposta alle aree interne una serie di interessi  impressionanti” Alberto Di Giandomenico, portavoce del Movimento Italica, chiama a raccolta coloro che hanno davvero a cuore il territorio abruzzese Continua a leggere “La Valle Peligna Non Si Salva a Pezzi: Organizziamoci: l’appello di Italica”

Parchi senza vertice, Pezzopane: Attendiamo le proposte del ministro

Roma. Antonio Carrara continuerà per altri 45 giorni a coprire, in regime di prorogatio, la carica di presidente del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, il mandato è scaduto dal 17 marzo. I vertici dei parchi restano da tempo sguarniti e interviene sull’argomento anche la parlamentare abruzzese Stefania Pezzopane (Pd).

Immagine di copertina Maria Trozzi       Aggiornamento Continua a leggere “Parchi senza vertice, Pezzopane: Attendiamo le proposte del ministro”

ReteAbruzzo sistema e recupera l’area verde con il busto di Giuseppe Capograssi

Il quotidiano ReteAbruzzo, in collaborazione con il Comune di Sulmona, sta provvedendo alla risistemazione dell’area verde in cui è installato da decenni il busto in onore del giurista Giuseppe Capograssi. Continua a leggere “ReteAbruzzo sistema e recupera l’area verde con il busto di Giuseppe Capograssi”

Altri 14 posti a rischio. Italica a Marsilio e Verì: ‘C’è una Valle da Salvare!’

Sulmona (Aq). “Non perdiamo la bussola sulla vertenza San Raffaele, sono a rischio 14 posti di lavoro delle 92 unità lavorative della struttura di riabilitazione Peligna a causa dell’avvio delle procedure di mobilità (articoli 4 e 24 della legge 223/1991) attivate dal gruppo San Raffaele perché la Regione Abruzzo ancora non adegua il budget relativo al 2019” spiega Alberto Di Giandomenico, coordinatore del movimento Italica.

Aggiornamento 1 e 2 Continua a leggere “Altri 14 posti a rischio. Italica a Marsilio e Verì: ‘C’è una Valle da Salvare!’”

Sulmona, a Semafori spenti negli incroci più pericolosi quintuplicati gli incidenti stradali

Sulmona (Aq). Gli incidenti stradali in città sono quintuplicati da quando i semafori restano spenti nelle intersezioni più pericolose, lo stiamo ribadendo da giorni, ma nessuno ascolta a palazzo San Francesco. Sembra che manchi la firma di un dirigente comunale sulle autorizzazioni per l’intervento di ripristino dei semafori. Dal sindacato Unione italiana lavoratori (Uil) l’appello è a  riaccendere subito i semafori nel territorio di Sulmona “prima che ci scappi il morto”.

Continua a leggere “Sulmona, a Semafori spenti negli incroci più pericolosi quintuplicati gli incidenti stradali”

Caruso Nuovo Presidente UPA: massimo impegno per i territori

Da oggi sarà alla guida dell’Unione delle Province abruzzesi (Upa) Angelo Caruso, il Presidente della Provincia dell’Aquila ha ottenuto il consenso unanime del direttivo Upa, incassando il sostegno dei Presidenti delle Province abruzzesi.

Continua a leggere “Caruso Nuovo Presidente UPA: massimo impegno per i territori”

Sentenza Bussi, con le motivazioni si farebbero passi avanti per la tutela ambientale

Meno di 50 pagine per le motivazioni della sentenza Bussi che secondo l’avvocato di Stato, Cristina Gerardis, farebbero fare un passo avanti. Nella pronuncia della IV sezione penale della suprema corte sarebbe confermata un’estensione dell’applicazione dei reati di disastro ambientale e avvelenamento ad altre ipotesi: l’inquinamento delle acque sotterranee per l’avvelenamento e anche per il disastro ambientale si configurerebbe il delitto nel caso di mancanza di azione, di condotta omissiva o che sminuisce la gravità dei fatti per non allarmare o ancora che falsa i dati allo scopo di non far sapere e tenere sotto silenzio.

Aggiornamento

Continua a leggere “Sentenza Bussi, con le motivazioni si farebbero passi avanti per la tutela ambientale”

Discarica Montedison a Bussi, chiesto di confermare le 10 condanne in Cassazione

Roma. Siamo alle battute finali per le responsabilità sulla discarica, tra le più grandi d’Europa, di rifiuti tossici del sito industriale ex Montedison a Bussi sul Tirino (Pe), scoperta 11 anni fa. In tutto sono 85 le udienze svolte sino ad oggi e la Corte di Cassazione sta per decidere in via definitiva. Il sostituto procuratore generale della Cassazione, Simone Perelli, nella requisitoria davanti alla IV sezione penale, chiamata a decidere sui 16 ricorsi degli imputati condannati in appello, chiede di confermare le 10 condanne e di dichiarare tutti i ricorsi inammissibili.

Aggiornamento 1 e 2 Continua a leggere “Discarica Montedison a Bussi, chiesto di confermare le 10 condanne in Cassazione”

Federico Versus Ecologisti. Ambientalisti assolti anche in Appello

Nemmeno a dirlo, assolti anche in appello gli ambientalisti che il 10 dicembre 2011 manifestarono su via Mazzara, dinanzi al Municipio, per chiedere all’allora sindaco di Sulmona, Fabio Federico, di prendere posizione verso il progetto Snam Rete adriatica e di convocare un consiglio comunale per deliberare un atto di negazione dell’Intesa a supporto della Regione Abruzzo, ai tempi, amministrata da Gianni Chiodi e praticamente indifferente all’opera, tanto da disertare alcune delle conferenze di servizi decisive per evitare l’impianto.  Continua a leggere “Federico Versus Ecologisti. Ambientalisti assolti anche in Appello”

Orso ucciso a Pettorano: impugnata la sentenza di assoluzione di Sulmona

La Procura generale dell’Aquila impugna la sentenza di assoluzione emessa il 10 aprile dal giudice del Tribunale di Sulmona, Marco Billi, per l’uccisione dell’orso il 12 settembre 2014 a Pettorano sul Gizio, nell’aquilano. Sentenza che ha mandato assolto l’imputato, unico indagato per la morte del plantigrado, perché il fatto non costituisce reato.  Continua a leggere “Orso ucciso a Pettorano: impugnata la sentenza di assoluzione di Sulmona”

Appuntamento ai blocchi per pulire le strade chiuse della Provincia

Pacentro (Aq). “In attesa di ulteriori provvedimenti per la riapertura delle strade, abbiamo ottenuto dalla Provincia dell’Aquila il nulla osta per la pulizia straordinaria” ad annunciarlo è Guido Angelilli, sindaco del Comune che rivolge un appello agli uomini di buona volontà per dare una sistemata alle strade provinciali chiuse perché in pessimo stato.

Aggiornamento Continua a leggere “Appuntamento ai blocchi per pulire le strade chiuse della Provincia”