Tag: appalti

Ai domiciliari, il sindaco Ciciotti lascia: dimissioni irrevocabili per motivi personali

Capistrello (Aq). Si è dimesso il sindaco Francesco Ciciotti, agli arresti domiciliari per l’inchiesta, Caput Castrorum, sui presunti appalti truccati del Comune marsicano su cui indagano i Carabinieri del Comando provinciale dell’Aquila.

Aggiornamento

Immagine di copertina Marsicanews

Continua a leggere “Ai domiciliari, il sindaco Ciciotti lascia: dimissioni irrevocabili per motivi personali”

Inchiesta Caput Castrorum: Appalti e Fatti finiti sotto la lente d’ingrandimento degli investigatori

Da ieri è agli arresti domiciliari il sindaco di Capistrello Francesco Ciciotti, un ex consigliere comunale, Corrado Di Giacomo ed il responsabile dell’area tecnica del Comune, Romeo Di Felice accusati di concussione, turbativa d’asta, truffa aggravata e falsità ideologica. Per altri 7 indagati, tra imprenditori e liberi professionisti, il giudice per le indagini preliminari, Maria Proia ha emesso la misura cautelare della sospensione dall’esercizio delle attività professionali per la durata di 12 mesi.

Aggiornamento 1 e 2 

Continua a leggere “Inchiesta Caput Castrorum: Appalti e Fatti finiti sotto la lente d’ingrandimento degli investigatori”

Restauro San Domenico di Sulmona nell’inchiesta aquilana con 35 indagati

Sulmona (Aq). Non solo l’abbazia del Morrone tra i 12 beni d’interesse storico-culturale finiti nell’inchiesta sulla ricostruzione post sisma, ma anche la chiesa di San Domenico, da mesi restaurata e non ancora riaperta. 

Archivio

Continua a leggere “Restauro San Domenico di Sulmona nell’inchiesta aquilana con 35 indagati”

Inchiesta Abruzzo, siamo al quarto filone: l’appalto per il Parco di Lanciano

Ancora un altro fascicolo, un nuovo filone d’inchiesta, il quarto che si apre in questi giorni per la Regione Abruzzo. Sotto la lente d’ingrandimento finisce un altro appalto, tutt’ora in corso, del valore di 1,5 milioni di euro a Lanciano (Ch), relativo alla riqualificazione del parco comunale Villa delle Rose di 60 mila m² di estensione. In tutto sono 27 gli iscritti nel registro degli indagati per l’inchiesta della procura della Repubblica dell’Aquila sugli appalti gestiti dalla Regione che tra funzionari, professionisti esterni, imprenditori nell’elenco è segnato anche il presidente della giunta regionale, Luciano D’Alfonso, che si dichiara estraneo ai fatti. Indagati Silvio Paolucci, Dino Pepe e Marinella Sclocco. L’ipotesi di reato è  falso ideologico. 

Continua a leggere “Inchiesta Abruzzo, siamo al quarto filone: l’appalto per il Parco di Lanciano”

Ricostruzione post terremoto: arresti da Pescara a Perugia. Indagati pubblici ufficiali distaccati a Bugnara, Popoli e Bussi

Pescara. Nuova inchiesta sulla ricostruzione, questa volta però fuori le mura dell’Aquila. Finiscono agli arresti domiciliari tecnici, progettisti, imprenditori e pubblici ufficiali che hanno operato anche negli uffici comunali di Popoli, Bussi sul Tirino, in provincia di Pescara, nel capoluogo adriatico, ma anche a Perugia, Gubbio e Assisi. Un pubblico ufficiale distaccato al Comune di Bugnara, nell’aquilano, è stato arrestato con l’accusa di turbativa d’asta per la ricostruzione della scuola materna della località peligna danneggiata dal terremoto del 2009.


Continua a leggere “Ricostruzione post terremoto: arresti da Pescara a Perugia. Indagati pubblici ufficiali distaccati a Bugnara, Popoli e Bussi”

Cepagatti. ‘Un fiume di cittadini’ contro sponsor altisonanti per la festa patronale

Cepagatti (Terna). ‘Un fiume di cittadini’ così è firmata la lettera protocollata in cui si chiede al sindaco di Cepagatti, Sirena Rapattoni, un rendiconto dei contributi per i festeggiamenti dei santi protettori del paese: San Rocco e Santa Lucia. La polemica nasce dal fatto che tra gli sponsor della festa patronale, nelle locandine, sono comparsi loghi e marchi altisonanti di multinazionali e società che contribuirebbero alle iniziative festose anche se, nel recente passato, hanno portato a compimento opere fortemente contestate dalla comunità abruzzese.

Archivio

Continua a leggere “Cepagatti. ‘Un fiume di cittadini’ contro sponsor altisonanti per la festa patronale”

Illustrissimo arrestato per un reato inflazionato

Dunque, suggerirei di riformare il codice penale, ancora, come un tempo gli stipendi con la scala mobile per adeguare i salari alla svalutazione monetaria, è indispensabile. Il termine che andava di moda allora era inflazione e oggi dovremmo applicarlo agli arresti per corruzione. L’Italia è così corrotta che ormai non serve a niente arrestare e se poi non si ruba abbastanza allora le manette sono viste come una vera e propria ingiustizia.

Continua a leggere “Illustrissimo arrestato per un reato inflazionato”

Tagliacozzo. Arrestati sindaco, assessore e professionisti: 16 indagati per l’inchiesta appalti

Tagliacozzo (Aq). Sono 16 indagati, 4 in arresto, 3 ai domiciliari per l’inchiesta condotta dalla procura della Repubblica di Avezzano sulla gestione clientelare di appalti pubblici, ma c’è anche dell’altro, nel Comune di Tagliacozzo. Il giudice per le indagini preliminari, Maria Proia, ha disposto l’arresto del sindaco di Tagliacozzo Maurizio Di Marco testa e di Gabriele Venturini, 43 anni assessore al turismo (cultura, spettacolo, innovazione tecnologica, sport, associazionismo), quest’ultimo agli arresti domiciliari. Domiciliari anche per Carlo Tellone, 52 anni di Tagliacozzo architetto e progettista, anche per il Comune, e così per Giampaolo Torrelli, 45 anni originario di Celano, responsabile dell’area tecnica manutentiva del Comune. Sono indagati il vice sindaco Angelo Poggiogalle e l’assessore Antonio Amicucci. I reati contestati vanno dalla tentata concussione, alla turbata libertà degli incanti, frode nelle pubbliche forniture e falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale.

Aggiornamento 1 e

Continua a leggere “Tagliacozzo. Arrestati sindaco, assessore e professionisti: 16 indagati per l’inchiesta appalti”

Altro blitz dei Carabinieri al Comune di Tagliacozzo. Al vaglio appalti e lavori pubblici

Tagliacozzo (Aq). Secondo blitz in Municipio a Tagliacozzo, questa mattina, dei Carabinieri guidati dal Capitano Edoardo Commandè. I militari dell’Arma tornano in Comune per una nuova acquisizione documentale su ordine del pubblico ministero di Avezzano.

Continua a leggere “Altro blitz dei Carabinieri al Comune di Tagliacozzo. Al vaglio appalti e lavori pubblici”

Al via le gare per i lavori sulle statali 80 Gran Sasso d’Italia, 150 della valle Vomano, 5 via Tiburtina e 81 Piceno Aprutina

L’Aquila. L’Anas pubblicherà sulla Gazzetta Ufficiale di domani i 2 bandi di gara per assegnare i lavori di manutenzione straordinaria, per un importo complessivo di 2 milioni e 400 mila euro sulle strade statali 80 del Gran Sasso d’Italia, 150 della Valle del Vomano, 5 via Tiburtina Valeria e 81 Piceno Aprutina.   Continua a leggere “Al via le gare per i lavori sulle statali 80 Gran Sasso d’Italia, 150 della valle Vomano, 5 via Tiburtina e 81 Piceno Aprutina”