Tag: api

É sicula l’ape tra le più resistenti ai cambiamenti climatici e ai pesticidi

Così come la penisola Iberica anche la Sicilia ha avuto un ruolo fondamentale per garantire un sicuro rifugio alle api del Mediterraneo nell’ultima glaciazione del quaternario e da questo gruppo una sottospecie sarebbe oggi tra le più resistenti ai cambiamenti e ai pesticidi. Continue reading “É sicula l’ape tra le più resistenti ai cambiamenti climatici e ai pesticidi”

Mercoledì disinfestazione. Giusto rimuovere oggi l’alveare di piazza Tresca

Sulmona (Aq). Sarà effettuato mercoledì nel territorio comunale il servizio di disinfestazione adulticida dalle ore 23 alle ore 5 di giovedì.  Continue reading “Mercoledì disinfestazione. Giusto rimuovere oggi l’alveare di piazza Tresca”

Arnie e Api per l’orso sul Morrone incendiato. Grazie agli Abruzzesi del Belgio e a Salviamo l’Orso

La comunità di abruzzesi in Belgio si è riunita attraverso le associazioni Abrussels, Associazione abruzzese del Limburgo e association Abruzzese du Centre & Borinage, stanziando un piccolo budget e pubblicando un bando dal titolo “Ambiente al Centro” con l’obiettivo di finanziare un progetto volto alla riqualificazione territoriale di un’area del monte Morrone incenerita dagli incendi di agosto, per la conservazione della biodiversità e l’educazione ambientale.

Continue reading “Arnie e Api per l’orso sul Morrone incendiato. Grazie agli Abruzzesi del Belgio e a Salviamo l’Orso”

Incendi Morrone: Analogia con roghi Piemonte e Lombardia per Capo Vigili del fuoco di Sulmona

Sulmona (Aq). Di analogia con gli incendi del Piemonte e della Lombardia parla stamane il capo dei vigili del fuoco di Sulmona, Enzo Paolo Giovannone, a margine della funzione sacra dedicata alla protettrice dei Vigili del fuoco, Santa Barbara, celebrata oggi con una santa messa nella cattedrale San Panfilo.

Aggiornamento

Continue reading “Incendi Morrone: Analogia con roghi Piemonte e Lombardia per Capo Vigili del fuoco di Sulmona”

Miele dei Parchi d’Abruzzo, bandito il concorso per Apicoltori delle aree protette

Pescasseroli (Aq). Apicoltori dei parchi abruzzesi è il vostro momento, torna il concorso Miele dei Parchi d’Abruzzo, alla sua IV edizione, per la selezione dei migliori mieli prodotti, nell’ultima annata apistica, da arnie posizionate, anche temporaneamente, nei Comuni delle aree protette. Per partecipare al concorso la scheda va scaricata dai siti dei Parchi in cui si opera, parcoabruzzo.itparcomajella.itgransassolagapark.itparcosirentevelino.it e dovrà pervenire agli enti parco di riferimento, con i campioni di miele, entro il 20 settembre 2017.  La premiazione avrà luogo a Rocca di Mezzo (Aq), l’8 ottobre, nella sede del Parco regionale Sirente Velino.

25 mila Api Salvate dai Vigili del Fuoco di Sulmona (Aq). Esclusiva di Report-age.com

Sulmona (Aq). Il pezzo di cera pieno di miele formato da piccole cellette stamane finito a terra sul ciglio della strada, via Cavriani, con tante api domestiche morte, è solo l’inizio. Una ventata e l’alta temperatura sono bastati per allentare la presa del dolce collante e far cadere un pezzo, grande come un braccio d’uomo, di un enorme alveare. Migliaia di api sono rimaste in bilico su un ramoscello di pino. Una lunga giornata, un pericolo scampato per gli abitanti del quartiere, la presa sull’albero stava per cedere. Ad un’occhiata l’alveare ospita oltre 20 mila api. Una storia a lieto fine grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Sulmona sul posto appena dopo 10 minuti dalla nostra richiesta di aiuto al 115.

Continue reading “25 mila Api Salvate dai Vigili del Fuoco di Sulmona (Aq). Esclusiva di Report-age.com”

Distrutto pezzo d’alveare, distrutto. La profezia: Senza api in 4 anni il Mondo finirà!

Sulmona (Aq). Il pezzo di alveare selvatico di api domestiche sciamate piombato sul ciglio della strada, in via Cavriani, è grande più di un braccio. Su di esso diversi gli insetti morti e qualche ape sembra provare a salvare il salvabile. 

Aggiornamento

Continue reading “Distrutto pezzo d’alveare, distrutto. La profezia: Senza api in 4 anni il Mondo finirà!”

Orso ghiotto di miele riconquista l’area destinata alla seggiovia di Gamberale

Gamberale (Ch). Nulla osta per l’orso bruno marsicano che al pesce imposto dal comune preferisce il miele di Colledimacine e così si fa vivo danneggiando le arnie dell’azienda Glam, ricordando al Parco nazionale della Maiella e all’amministrazione comunale che non c’è proprio posto per una nuova seggiovia. Il via libera alla costruzione va ritirato, l’orso ha più di un motivo per frequentare quei territori comunali, areale che si vorrebbero occupare con un impianto di risalita.

Aggiornamento

Continue reading “Orso ghiotto di miele riconquista l’area destinata alla seggiovia di Gamberale”