Tag: antincendio

Controlli dei Nas alle case di riposo, all’Aquila chiusa una struttura, irregolarità a Sulmona

Una casa per anziani completamente abusiva, aperta senza autorizzazione comunale, è stata scoperta dai Carabinieri del Nucleo anti sofisticazioni (Nas) all’Aquila, i militari sono intervenuti dietro segnalazione. Continua a leggere “Controlli dei Nas alle case di riposo, all’Aquila chiusa una struttura, irregolarità a Sulmona”

Istruzione. Associazione Presidi: “In media 44 crolli l’anno per le scuole”

L’associazione nazionale Presidi in una lettera ai ministri Marco Bussetti (istruzione) e Matteo Salvini (interno) affronta il problema della sicurezza nelle scuole, con dati e report accurati, per porre l’attenzione sulla questione incolumità che interessa circa 8 milioni di studenti, per lo più minori, e un milione di lavoratori. Continua a leggere “Istruzione. Associazione Presidi: “In media 44 crolli l’anno per le scuole””

Scuole arrivano fondi dalla Provincia per Adeguamento dei Licei e Palazzo Maz(z)ara

L’Aquila. Ultima variazione di bilancio dell’anno e non mancano buone notizie, dal Consiglio provinciale dell’Aquila, per la valle Peligna. Continua a leggere “Scuole arrivano fondi dalla Provincia per Adeguamento dei Licei e Palazzo Maz(z)ara”

Incendi boschivi in Abruzzo. Ranieri (M5S) suona la sveglia sui Piani di Prevenzione

Nulla all’orizzonte sull’accertamento delle responsabilità per gli incendi dolosi della scorsa Estate, lo ribadisce anche il Movimento 5 stelle che suona la sveglia a Regione e amministratori sui Piani di prevenzione incendi anche perché le inadempienze sono tantissime e l’immobilismo è nemico dell’Ambiente e alimenta il fuoco della distruzione anche in Abruzzo.

Copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Incendi boschivi in Abruzzo. Ranieri (M5S) suona la sveglia sui Piani di Prevenzione”

Parco tosato da pecore? L’idea è di un abruzzese che la pensò come misura antincedio

Abruzzo. Tosare l’erba del parco della Caffarella con pecore, capre, cavalli e addirittura maiali? Non è un’idea della giunta Raggi, ma di un abruzzese doc, un pastore eccezionale che la immaginò anche e soprattutto come misura per combattere gli incendi boschivi.  Continua a leggere “Parco tosato da pecore? L’idea è di un abruzzese che la pensò come misura antincedio”

Singolari Piste Tagliafuoco realizzate su monte Morrone, oggi sopralluogo

Popoli (Pe). Si indaga sulle piste tagliafuoco, il Comandante del Reparto Carabinieri Parco Majella, tenente colonnello Clara D’Arcangelo, ha effettuato stamane un sopralluogo su una pista del monte Morrone con i militari della Stazione Carabinieri del Parco di Popoli (Pe) dopo l’esposto di 4 temerarie associazioni che chiedono il rispetto della legge: Appennino ecosistema, Salviamo L’Orso (Slo), Lega italiana protezione uccelli (Lipu) e Altura (Assoziazione per la tutela degli uccelli rapaci e dei loro ambienti) (Consulta qui su stesso argomento art. 11 settembre 2017).

Continua a leggere “Singolari Piste Tagliafuoco realizzate su monte Morrone, oggi sopralluogo”

La vigilanza sulla Maiella vince sul vento che riaccende dei focolai

Wwf zona Frentana Onlus vigilanza Maiella Report-age.com 4.9.017Vigilanza, vigilanza e ancora vigilanza sui monti del Centro Abruzzo sotto attacco da giorni. Dopo l’incendio sul Gran Sasso e i 15 giorni in cui il monte Morrone è andato in fiamme, probabilissima la natura dolosa del rogo così anche altre montagne, da valle Gentile di monte Genzana a Roccapia e Pettorano sul Gizio, al monte Urano di  Prezza (Aq) e a Secinaro (Aq) nel parco regionale Sirente – Velino, sono stati organizzati dei servizi di volontariato per il controllo delle montagne, patrimonio d’Abruzzo, Regione verde dei parchi. Occhi aperti e attenti per le Guardie volontarie del WWF in servizio anti-incendio nel territorio del Parco nazionale della Maiella che hanno individuato, ieri sera, un pennacchio di fumo di un focolaio, di ritorno, riacceso dal forte vento e prontamente spento dalla protezione civile di Caramanico Terme (Pe), intervenuta immediatamente sul posto con i mezzi anticendio.

mariatrozzi77@gmail.com

Mistero su Pacentro. Luci nella notte a Colle Ardinghi

Fumo sulla valle Peligna da Pacentro Foto Trozzi Report-age.com 31.8.2017
Fumo sulla valle da Pacentro Foto Trozzi

Pacentro (Aq). S’ingarbuglia sempre più la trama degli incendi dolosi che soffocano, da oltre 12 giorni, i territori di Sulmona, Prezza, Secinaro e Pacentro (senza contare quello di Roccapia di Ferragosto) dove ora, come in altri gironi infernali, si cerca un responsabile. Abbiamo cercato di chiarire e fare luce su storie che girano in paese. Ci preoccupano le luci notturne su colle Ardinghi avvistate da parecchi pacentrani. Proprio lì si correrà a piedi nudi i primi di settembre per la 567esima edizione della Corsa degli Zingari. La situazione migliora, l’aria si fa meno pesante e in via ufficiosa l’incendio del 19 agosto è quasi spento, rimangono dei piccoli focolai monitorati all’ingresso della zona rossa area interdetta al traffico veicolare prima dei blocchi che chiudono, da 3 anni, la strada provinciale 487, chiusura che insiste sotto la pressione di pesanti polemiche e gravi responsabilità perché sta mettendo in ginocchio attività ricettiva, commercio ed economia locae. Il tratto conduce a Passo San Leonardo e resta chiusa anche la Morronese dove il costone del monte, appesantito dalla neve nel 2015 ha ceduto sulla strada che collega Sulmona a Pacentro, in più tratti.

Continua a leggere “Mistero su Pacentro. Luci nella notte a Colle Ardinghi”

Mezzo antincendio affronta nella notte il fuoco sul Morrone

Sulmona (Aq). Venti minuti alle ore 22, un mezzo con modulo antincendio, forse tra quelli della Forestale che la Regione ha assegnato alle associazioni di volontariato, nel buio raggiunge uno dei 4 roghi, illuminando con i fari una sterrata, alle pendici del monte Morrone. I volontari tentano l’impossibile e aggrediscono le fiamme di sorpresa, al buio, per gettare centinai di litri d’acqua sul fuoco che in quell’area insiste dal pomeriggio e accende l’inferno nella terza notte rovente della montagna Sacra.

Continua a leggere “Mezzo antincendio affronta nella notte il fuoco sul Morrone”

Incendio a Forca Caruso, ora, sul versante marsicano

Collarmele (Aq). In sequenza 2 immagini dell’incendio che si sta consumando in questo momento (ore 19) a Forca Caruso. Pochi i soccorsi, l’accorpamento della Forestale all’Arma dei Carabinieri si fa sempre più sentire tra gli Appennini abruzzesi che in questi giorni ‘fumano’ e stanno diventando proprio un inferno. 

Aggiornamento

Continua a leggere “Incendio a Forca Caruso, ora, sul versante marsicano”

Spegnimento incendi. Al volontariato i fuoristrada antincendio della Forestale

La giunta regionale ha potenziato le attività di spegnimento incendi delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile assegnando i mezzi dotati di moduli antincendio, già nella disponibilità della Forestale e dunque regionali, alle associazioni in comodato d’uso gratuito. 

Continua a leggere “Spegnimento incendi. Al volontariato i fuoristrada antincendio della Forestale”

Elicottero a tutela del patrimonio boschivo. Siglata Convenzione tra Regione e Corpo Forestale

L’Aquila. É stata siglata, questa mattina all’Aquila, la convenzione che completa e integra l’attività di salvaguardia del patrimonio boschivo abruzzese, da tempo avviata dalla Regione Abruzzo. L’accordo segue il potenziamento della dotazione di mezzi, risorse umane e professionalità del Corpo forestale dello Stato in Abruzzo a disposizione per contrastare gli incendi boschivi.

Continua a leggere “Elicottero a tutela del patrimonio boschivo. Siglata Convenzione tra Regione e Corpo Forestale”