Tag: anniversario

Giovedì la Polizia celebra all’Aquila il 167° anniversario della fondazione

Giovedì ricorre l’anniversario di emanazione del Regio decreto  1404 del 1852 che sancisce la nascita del corpo delle Guardie di Pubblica sicurezza del regno sabaudo, istituito da Vittorio Emanuele II . Continua a leggere “Giovedì la Polizia celebra all’Aquila il 167° anniversario della fondazione”

Anniversario della nascita di Carlo Tresca, Deaglio e Figorilli a Sulmona il 31 maggio

Sulmona (Aq). Il 31 maggio sarà presentato in città il libro di Enrico Deaglio La zia Irene e l’anarchico Tresca, è assicurata la presenza dell’autore presso l’archivio di Stato alle ore 17 con il giornalista sulmonese Angelo Figorilli, capo redattore esteri Tg2 Rai. Continua a leggere “Anniversario della nascita di Carlo Tresca, Deaglio e Figorilli a Sulmona il 31 maggio”

Anniversario dell’Armistizio. Rassegna foto documentale Il Volo della Farfalla

A Sulmona (Aq), quartier generale di reclutamento dei prodi della Brigata Maiella, si preparano al 75° anniversario dell’Armistizio con importanti iniziative.

Aggiornamento Continua a leggere “Anniversario dell’Armistizio. Rassegna foto documentale Il Volo della Farfalla”

Anniversario Polizia Penitenziaria: Scuola di formazione superattiva, ma si tiene alta la guardia

Tutto va avanti e si fa fatica, ma tutto procede nel migliore dei modi grazie al sacrificio di chi opera in questa dura realtà nonostante le grandi difficoltà. I dati snocciolati stamane nel corso della cerimonia del 201 anniversario della fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria sono la prova della mole di lavoro svolto dal Corpo di Polizia Penitenziaria alle prese con problemi di sovrappopolamento della popolazione carceraria e di carenze di organico.

Aggiornamento 1 e 2

Foto di copertina Maria Trozzi

Continua a leggere “Anniversario Polizia Penitenziaria: Scuola di formazione superattiva, ma si tiene alta la guardia”

Armida Miserere: sono 15 anni dalla morte

Sono trascorsi 15 anni dalla morte di Armida Miserere una delle prime donne alla guida di alcuni istituti di pena italiani. Il Colonnello la chiamavano, al suo passaggio e con la sua capacità organizzativa faceva funzionare a perfezione l’impossibile. Proprio oggi un sindacato di agenti di Polizia Penitenziaria denuncia ritardi nei  lavori per la realizzazione del nuovo padiglione che ospiterà altri 200 detenuti rispetto ai 410 già presenti nel carcere di alta sicurezza di via Lamaccio. Organico sottodimensionato vero, l’organizzazione per i diritti degli agenti impiegati nelle carceri interviene nei giorni di un importante anniversario. Altri non dimenticano e conservano nel cuore, non solo negli uffici del super carcere Peligno, alcune parole e alcuni oggetti di questo importante direttore. Continua a leggere “Armida Miserere: sono 15 anni dalla morte”

Transiberia d’Italia oggi 120esimo compleanno: ferrovia turistica delle opportunità 

In viaggio sulla Transiberiana d’Italia per il 120 anniversario sulla storica tratta ferroviaria Sulmona Carpinone. “La transiberiana d’Abruzzo, poesia e forza della locomotiva a vapore – interviene la senatrice aquilana Stefania Pezzopane – Siamo partiti da Sulmona, direzione Roccaraso. Soste nelle stazioni più belle ed inaugurazione del monumento alla stazione di Campo di Giove. Panorami mozzafiato, scorci che raccontano la storia della nostra terra, l’operosità degli abruzzesi forti e gentili che in tempi lontani hanno realizzato con la sola forza delle braccia percorsi in territori impervi. Una formidabile possibilità di promozione del nostro territorio, il treno a vapore che si arrampica lungo la strada ferrata. L’abbraccio dell’Abruzzo interno che ti affascina e ti rapisce. Un incanto che dobbiamo e possiamo valorizzare. La promozione turistica del nostro territorio passa anche da questa iniziativa. Abbiamo approvato in agosto una legge attesa da 20 anni, che individua le Ferrovie storiche ai fini di una valorizzazione ed utilizzo – conclude Pezzopane – Un provvedimento di cui sono stata relatrice in commissione questioni Regionale e nel quale sono inserite le 2 tratte Sulmona – Castel  di Sangro e Castel di Sangro – Carpinone. Finalmente questa tratta dismessa è uscita dall’anonimito per diventare Ferrovia turistica. Da ora le possibilità diventano straordinarie. Una bella festa. Piena di ricordi e di prospettive”.

mariatrozzi77@gmail.com

Onore al Maresciallo Lattanzio nell’anniversario della sua morte

Pacentro (Aq). Quasi sembra che stia lì per arrivare e Pacentro è in attesa di rivederlo e riabbracciarlo. Vicino al Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo, il generale Michele Sirimarco, c’è il fratello Antonio Lattanzio e le sorelle Rosaria e Bambina, Amelia è in Australia, Silvana in America. Franco Lattanzio viene ricordato con affetto, dalla sua gente, e dai Carabinieri con grande onore. Mai dimenticato, i colleghi lo tengono sempre nel cuore, ha servito il suo Paese all’estero e ha dato la sua vita per la libertà di tutti. A ricordare la sua figura è il  generale Sirimarco: “Lattanzio aveva un ruolo rilevante presso il Nucleo investigativo del Comando provinciale Carabinieri di Chieti”. Il Maresciallo aiutante sostituto ufficiale di pubblica sicurezza, Franco Lattanzio, era originario di Pacentro, morì 10 anni fa in un attentato terroristico che costò la vita a un Ufficiale dell’Esercito italiano, un Militare rumeno e 3 Marescialli dell’Arma dei Carabinieri impiegati in Iraq nell’ambito della missione Antica Babilonia” ricorda nei saluti il generale.

Aggiornamento

Continua a leggere “Onore al Maresciallo Lattanzio nell’anniversario della sua morte”

Sulmona dimentica il bombardamento: “Hanne scurdate la staziòne”

Sulmona (Aq). La città quest’anno l’ha proprio dimenticato, incredibile ma vero. Nessuna cerimonia ufficiale, nessuna manifestazione pubblica per ricordare il bombardamento aereo anglo-americano che costò, a Sulmona, più di 100 morti. Ieri, 27 agosto, solo qualche anziano combattente, qualche partigiano e qualche ufficiale e attempato militare sono passati alla stazione di Sulmona per ricordare e lasciare un segno di pace su quella lapide. Proprio loro con l’età che mette a dura prova la memoria ci ricordano del 71° anniversario di un bombardamento raccapricciante, devastante che ha colpito la parte più indifesa e nobile del Paese.

Aggiornamenti 1 e 2 Continua a leggere “Sulmona dimentica il bombardamento: “Hanne scurdate la staziòne””