Tag: andrea natale

Un lupo vicino al mare, nella riserva Lecceta a Torino di Sangro. Parte il Piano d’azione locale

 

Lanciano (Ch). A documentare la scoperta del lupo è Mirko Di Marzio, zoologo e ricercatore: “Grazie ad alcune fototrappole utilizzate per il monitoraggio dei mammiferi abbiamo registrato il passaggio, in almeno 2 occasioni, di esemplari di lupo all’interno della Riserva naturale. Come raccomandato dal Piano d’azione nazionale per il lupo, adottato dal ministero dell’ambiente, abbiamo deciso di proseguire con il monitoraggio per capire se si è trattato solo di una passaggio occasionale o se, al contrario, è presente nell’area un nucleo stabile e, in questo caso, stimare il numero di esemplari, provare a capirne la provenienza e le dinamiche in atto”.

Continua a leggere “Un lupo vicino al mare, nella riserva Lecceta a Torino di Sangro. Parte il Piano d’azione locale”

Pirogassificatore, una diavoleria a ridosso dell’Oasi di Serannella

Lanciano (Ch). Sorgerà a ridosso di due Siti di interesse comunitario, a due passi dalla Moretta tabaccata, specie in via d’estinzione. La culla di questo rarissimo uccello è proprio nella Riserva dell’Oasi di Serranella e a poca distanza dall’area protetta sarà costruito l’impianto. La Natura sacrificata alla termodistruzione? Altro scempio annunciato, così contro il pirogassificatore, l’associazione del Panda ha già presentato le osservazioni elaborate insieme all’Oasi Wwf Lago di Serranella e al Cisdam.

Continua a leggere “Pirogassificatore, una diavoleria a ridosso dell’Oasi di Serannella”

La Regione approva il Pan, avanti tutta per la Riserva Lecceta di Torino di Sangro

Lecceta di Torino di sangro, partecipanti visita studio Report-age.com 2014
Lecceta di Torino di sangro, partecipanti visita studio

L’Aquila. Da una seduta molto movimentata del consiglio regionale arriva una buona notizia per la Riserva naturale regionale Lecceta di Torino di Sangro (Ch), in provincia di Chieti, è stato approvato, dopo anni di giacenza negli uffici, il Piano d’assetto naturalistico. Continua a leggere “La Regione approva il Pan, avanti tutta per la Riserva Lecceta di Torino di Sangro”

Ok al Pan Lecceta Torino di Sangro da votare, si spera, il prossimo Consiglio regionale

Lecceta di Torino di sangro, partecipanti visita studio Report-age.com 2014
Lecceta di Torino di Sangro

L’Aquila.  E’ stato approvato nella seduta pomeridiana della seconda Commissione del Consiglio regionale d’Abruzzo il Piano d’assetto naturalistico (Pan) della Riserva naturale  Lecceta di Torino di Sangro (Ch). Continua a leggere “Ok al Pan Lecceta Torino di Sangro da votare, si spera, il prossimo Consiglio regionale”

Mazzocca dona una tartaruga alla Lecceta per solidarietà contro i vandali

Torino di Sangro (Ch). Alla fretta di raggiungere un remoto angolo d’Abruzzo per incontrare cittadini intenti a sostenere qualche buona causa, pronti a combattere una dura battaglia o presi ad affrontare le durissime prove della vita si accompagna sempre qualcos’altro. Continua a leggere “Mazzocca dona una tartaruga alla Lecceta per solidarietà contro i vandali”

Dalla Sicilia all’Abruzzo ambientalisti nel mirino. La storia di Feltri e Natale

Emanuele Feltri
Emanuele Feltri

Forti e chiare le intimidazioni in Abruzzo e in Sicilia messe in atto per spaventare dei giovani che sembrano però sapere il fatto loro. Non accennano a diminuire i soprusi contro un siciliano 33enne, Emanuele Feltri,  della provincia di Catania. Il ragazzo ha denunciato la presenza e la proliferazione di discariche abusive nella riserva seminata ad amianto e copertoni lungo la valle del fiume Simeto, soprattutto a Paternò.

Legno a forma di tartaruga tagliato alla Lecceta durante il raid Report-age.com 2014

Dal racconto dell’incendio che nell’isola ha devastato l’uliveto del giovane catanese col pensiero non si può far altro che tornare al recente raid ladresco subito, in Abruzzo, dal gruppo che gestisce il Centro visite della Lecceta, a Torino di Sangro (Ch), diretto da Andrea Natale di Fossacesia (Ch) finito nel mirino. Dei singolarissimi ladri, nella notte tra il 2 e 3 agosto, hanno sottratto del denaro e devastato i locali del centro, hanno dedicato qualche attenzione alla tartaruga in legno, simbolo della riserva, lasciando la scultura all’ingresso dell’edificio con la testa staccata.  Continua a leggere “Dalla Sicilia all’Abruzzo ambientalisti nel mirino. La storia di Feltri e Natale”

Solidarietà alla Lecceta per riparare i danni del raid “ladresco”

Torino di Sangro (Ch). Parte la raccolta fondi per mostrare concretamente solidarietà e contribuire davvero a riparare i danni provocati dai vandali durante il singolare furto di 2 settimane fa al Centro Visite della Riserva Naturale Regionale Lecceta di Torino di Sangro, in cui il direttore è Andrea Natale (leggi qui). Continua a leggere “Solidarietà alla Lecceta per riparare i danni del raid “ladresco””

Non cali il silenzio sull’atto vandalico della Lecceta e su Andrea Natale

Chieti. Non dobbiamo dimenticare, è l’alecceta 2.8.2014 ppello di Alessio Di Florio, referente per l’Abruzzo dell’associazione culturale Peppino  Impastato, ass. Antimafie Rita Atria,  e PeaceLink. Occorre uno sforzo per ricordare nonostante il vortice di notizie sempre più complice indiretto del crimine perché troppo in fretta quella valanga quotidiana d’informazioni fa cadere nell’ombra recenti episodi, gravissimi, esponendo le vittime ad una imprudente solitudine. Come per il raid del 2 agosto nel Centro visite della Riserva naturale regionale Lecceta di Torino di Sangro (Ch) che è stato quasi dimenticato. E’ Di Florio a riannodare i fili che legano ad altri episodi i fatti di quella struttura gestita da ambientalisti di calibro come Andrea Natale, direttore della Riserva naturale, ma anche tenace sostenitore del Parco della costa teatina, attivista vittima, dicembre scorso, di un altro atto che definire barbarie è un eufemismo. Che dire dell’archiviazione del caso dei 29 alberi di Ulivo tagliati da ignoti sciagurati sul terreno della famiglia Natale, non ci sono parole, davvero.  Continua a leggere “Non cali il silenzio sull’atto vandalico della Lecceta e su Andrea Natale”

Raid al Centro visite. Episodio collegabile al taglio dei 29 Ulivi?

lecceta 2 e 3.8.2014 report-age.comTorino di Sangro (Ch). Si resta senza parole dinanzi alla razzia. Hanno devastato il Centro Visite della Lecceta, tra il 2 e il 3 agosto, il furto era davvero l’obiettivo del raid notturno? Continua a leggere “Raid al Centro visite. Episodio collegabile al taglio dei 29 Ulivi?”