Tag: alanno

Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile

Praticamente scippato alla valle Peligna che lavorava al progetto da decenni, ancor prima dei terremoti e degli incendi che hanno devastato la regione verdognola dei parchi. Struttura fondamentale negata a Pratola Peligna (Aq) che con gli altri Comuni della valle e soprattutto gli ambientalisti chiede da un secolo, senza esagerazione, di riconvertire a fini di pace la polveriera di colle San Cosimo, ex fabbrica di polveri da sparo Dinamite Nobel a metà del ‘900 a servizio poi del Polo chimico di Bussi officine. Tramonta definitivamente il Polo logistico di Protezione civile nazionale nella conca. É stato sbriciolato in altri territori perché, dicono, si gestisce meglio una emergenza spalmando i presidi per gli interventi un po’ ovunque, non dove però ce n’è davvero bisogno: nemmeno l’ombra di un polo logistico di protezione civile in un territorio a massimo rischio sismico, bruciacchiato e incendiato, terremotato. ma messo fuori dal cratere aquilano, dove covano la faglia profonda e un po’ più su la faglia parallela del Morrone, tra le più pericolose, a detta dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Continua a leggere “Ovunque, ma non a Pratola: prima a portare in Regione il progetto di Polo della Protezione civile”

Processo discarica Montedison a Bussi. Sciopero dei difensori, ma prescrizione sospesa

Roma. Lo avevamo anticipato ieri cercando di scongiurare lo sciopero degli avvocati, ma è stato inutile. L’udienza è stata rinviata per l’astensione della categoria in protesta, ma non scatterà per questo la prescrizione dei reati, meno di un mese, per i quali sono stati condannati i 19 imputati del processo sulla mega discarica Montedison a Bussi sul Tirino.  Continua a leggere “Processo discarica Montedison a Bussi. Sciopero dei difensori, ma prescrizione sospesa”

Bracconieri ancora in azione, dalla riserva di Rosello sino alle oasi Wwf

Provincia di Pescara. Non solo cacciatori di frodo incappucciati, come rapinatori, nel timore di essere riconosciuti dai video registrati grazie alla telecamera di sorveglianza, nella riserva di Rosello (Aq), ma ora anche Bracconieri in notturna, in visita nelle 2 oasi Wwf a Penne e Alanno, in provincia di Pescara. E intanto cadono nel vuoto le decine di segnalazioni sulla presenza di persone armate all’interno delle aree protette in luoghi e orari davvero insoliti

Aggiornamento

Continua a leggere “Bracconieri ancora in azione, dalla riserva di Rosello sino alle oasi Wwf”

Incendio a Scafa (Pe), fumo nero in contrada Sant’Emidio

Scafa (Pe). Incendio in contrada Sant’Emidio, a pochi passi dal centro abitato brucia la vegetazione di una scarpata, nei pressi del casello autostradale Alanno-Scafa. Fumo nero però tra i campi agricoli, potrebbero bruciare non solo sterpaglie nell’area. Le fiamme sono visibili dalla strada statale verso il capoluogo adriatico. Sul posto intervengono i Vigili del Fuoco e i volontari della Protezione civile. 

Continua a leggere “Incendio a Scafa (Pe), fumo nero in contrada Sant’Emidio”

Bussi. In fiamme 4 ettari di Bosco nei pressi della discarica Tremonti

Bussi sul Tirino (Pe). Questa volta brucia il bosco. Sono 4 gli ettari di terreno e vegetazione (sempreverdi) andati in fiamme e in fumo, tra la stazione ferroviaria di Bussi sul Tirino e la galleria della statale 153, a poca distanza dalla discarica Tremonti, quella che il commissario per la bonifica del Sito di interesse nazionale, Adriano Goio, ha provato a mettere in sicurezza con interventi di capping e paratie. Andrebbe tutto bonificato ma il programma ha contorni ancora poco chiari, sempre se arriveranno i milioni promessi anche dalla Regione Abruzzo per consentire, un giorno, il recupero e la reindustrializzare su terreni non più contaminati.  (Foto stazione Bussi e discarica Tremonti del 27 giugno 2015 di Maria Trozzi)

Continua a leggere “Bussi. In fiamme 4 ettari di Bosco nei pressi della discarica Tremonti”