Tag: adriatico

Arriva il Polmone del mare la grande medusa che chiude l’Estate Adriatica

Con i suoi oltre 70 cm di diametro e oltre 10 kg è la più grande medusa vista quest’anno e documentata sulla costa abruzzese. É della specie Rhizostoma pulmo, conosciuta come Polmone del mare, è la più grande del Mediterraneo.

Continua a leggere “Arriva il Polmone del mare la grande medusa che chiude l’Estate Adriatica”

Porto di Pescara, Pettinari: “Fare di più per trovare una soluzione definitiva”

Nella direzione marittima di Pescara questa mattina il vice presidente del consiglio regionale Domenico Pettinari ha incontrato il Comandante della direzione marittima Abruzzo-Molise, capitano di vascello Donato De Carolis. Continua a leggere “Porto di Pescara, Pettinari: “Fare di più per trovare una soluzione definitiva””

Casini a Marsilio: L’inserimento dell’Abruzzo nelle reti Ten-T è l’ultima opportunità

“L’inserimento dell’Abruzzo nelle reti Ten-T è l’ultima opportunità per attrarre investimenti e ridare una prospettiva di sviluppo strutturale soprattutto alle aree interne” afferma la sindaca di Sulmona Annamaria Casini.

Continua a leggere “Casini a Marsilio: L’inserimento dell’Abruzzo nelle reti Ten-T è l’ultima opportunità”

Sbic: Velocizzare l’asse ferroviario Roma-Pescara e non solo sulla costa

Non è piaciuto nemmeno a Sbic (Sulmona bene in comune), gruppo rappresentato da un consigliere comunale a Sulmona (Aq), l’intervento di 4 giorni fa del presidente Confindustria Abruzzo, Agostino Ballone, patron di Baltour azienda di trasporto su gomma: “É di dubbia utilità spendere miliardi per velocizzare la ferrovia Pescara-Roma, la priorità è far arrivare l’alta velocità in Abruzzo, lungo l’asse ferroviario della costa, per connettersi a Bologna. Per il collegamento con il Lazio basta l’autostrada, e gli autobus”.

Continua a leggere “Sbic: Velocizzare l’asse ferroviario Roma-Pescara e non solo sulla costa”

Aree interne nel Corridoio 5 Tirreno-Adriatico. Avanti tutta per ottenere il riconoscimento

Sulmona (Aq). Il Comune di Sulmona porta avanti l’iter per agganciarsi al Corridoio 5 Tirreno-Adriatico  (Barcellona – Civitavecchia – Pescara Ortona – Ploce  e per la governance unica dei porti del Lazio e d’Abruzzo)  come opportunità di crescita per il Centro Abruzzo. Continua a leggere “Aree interne nel Corridoio 5 Tirreno-Adriatico. Avanti tutta per ottenere il riconoscimento”

Rifiuti e #plastica nelle reti da pesca, accordo per differenziarli e smaltirli in Porto

I pescatori dell’associazione armatori di Pescara se intercetteranno rifiuti in mare imbrigliati nelle loro reti da pesca s’impegnano a trattenerli e a separare dalla plastica tutto il resto per inseriri in uno dei 2 contenitori in dotazione da  svuotare una volta a terra, nel porto di Pescara dove sono state individuate 2 aree per il conferimento dei rifiuti plastici e di diversa natura. Il progetto pilota presentato oggi fa dei pescatori il perno della nuova politica ambientale, un ingranaggio indispensabile e fondamentale per migliorare il Pianeta.

In copertina Charlie foto Denis Del Villano (Wwf) Continua a leggere “Rifiuti e #plastica nelle reti da pesca, accordo per differenziarli e smaltirli in Porto”

Vasto. Schiume come quelle dei detersivi in località Canale

Vasto (Ch). Con il turismo non si scherza, ma neppure con la salute pubblica scrivono i consiglieri comunali Alessandra Cappa e Davide D’Alessandro che hanno appena protocollato un’Interrogazione  al  per avere chiarimenti sulle schiume (simili a quelle dei detersivi) apparse sul tratto di amre Adriatico antistante  località Canale. Continua a leggere “Vasto. Schiume come quelle dei detersivi in località Canale”

Petroceltic rinuncia ad altri permessi di ricerca

La compagnia petrolifera irlandese Petroceltic è davvero intenzionata a rinunciare ad altri 3 permessi di ricerca e un’istanza di permesso di ricerca di idrocarburi nel mar Adriatico, a largo dell’Abruzzo. Da anni la società dublinese non sembra navigare in buone acque in aggiunta al prezzo basso del petrolio che non invita alla ricerca di nuovi giacimenti. Continua a leggere “Petroceltic rinuncia ad altri permessi di ricerca”

Tornano in mare Zita e Antonietta, domani il bagno nell’Adriatico

Saranno liberate domani alle ore 15.30 al porto turistico di Pescara Antonietta e Zita tartarughe marine che torneranno in mare, nell’Adriatico, grazie alla collaborazione tra l’agenzia regionale per la tutela ambientale, il Centro studi cetacei (Csc) e la Direzione marittima del capoluogo adriatico. Continua a leggere “Tornano in mare Zita e Antonietta, domani il bagno nell’Adriatico”

Smargiassi sulla Riforma dei Trabocchi: “Questa norma interessa solo qualcuno?”

“La norma non è urgente e scriverla di fretta e furia, viste le numerose criticità, è un errore che danneggerebbe tutto il territorio” così il presidente della commissione regionale Vigilanza, Pietro Smargiassi, interviene sull’iniziativa di legge, presentata in commissione Ambiente dall’assessore regionale Nicola Campitelli, che punta a modificare la struttura degli antichi trabocchi emblema della costa abruzzese.

Aggiornamento Continua a leggere “Smargiassi sulla Riforma dei Trabocchi: “Questa norma interessa solo qualcuno?””

Un Bosco a Pescara: incredibile, ma possibile

Pescara immagina un bosco nel bel mezzo della città e s’ispira alla visione milanese del progetto Agenti climatici per puntare molto in alto così come la metropoli del Nord Italia prevede di restituire a madre Natura 125 ettari di ex scali ferroviari, in aree centrali del capoluogo, da dedicare alla salute dell’uomo con l’ambizione di ripristinare un sistema ambientale naturale nel centro della capitale della moda. Continua a leggere “Un Bosco a Pescara: incredibile, ma possibile”