Chi pulisce le fontane? Nessuno. Motorini spenti e acqua diretta: un grande spreco

Sulmona (Aq). Chi è che ripara e pulisce ora che non c’è più il tecnico della squadra lavori? Nessuno. Come al solito la domanda sorge spontanea, ma non per il Comune di Sulmona che, da spendaccione e sprecone incallito, paga l’acqua diretta che viene consumata per riempire la vasca delle fontane e per i giochi d’acqua senza alcun recupero e riciclo. Eppure i macchinari da mettere in moto per risparmiare non mancano, ma non c’è più che li sappia usare e riparare.  Read more

Bomba d’acqua a Scanno e dintorni. Villetta Barrea: portati via i ponticelli pedonali

Oltre le gole del Sagittario, a Scanno e dintorni, da questa mattina piove a cielo aperto e molti locali, cantine e abitazione al pian terreno sono allagati. Read more

Bicincontriamoci alla ricerca di antiche fontane: ‘Vaschione’ intasato e Roncisvalle a rischio crollo

Altra pedalata per il centro storico alla ricerca delle antiche fontane e l’iniziativa, questa volta, potrebbe facilitare la soluzione di problemi non gravi come quello idraulico del Vaschione che di certo l’associazione che organizza il giro conosce. La fontana del Vecchio si riempie d’acqua che poi trabocca perché s’intasa lo scarico. Si occupa di liberarla dalla sporcizia il gestore del negozio di generi alimentari di fianco al monumento.  Read more

Risorse per interventi sul reticolo idrografico tutte alla capitale. A secco Abruzzo, Umbria e Marche

Nel Piano stralcio 2018 l’area metropolitana di Roma è beneficiaria di tutte le risorse finanziarie disponibili, 10 milioni di euro, così nella conferenza dell’autorità di bacino distrettuale dell’Appenino centrale per interventi manutentivi del reticolo idrografico. Read more

Chi o cosa sta inquinando il fiume è ancora un mistero. Esposto e analisi Arta grazie a Nuovo Senso Civico

Lanciano  (Aq). Moro di nome e di fatto se nessuno fermerà le alterazione delle acque sul fiume Moro. Le segnalazioni, tante e preoccupanti, sono state prese in carico da Nuovo senso civico, il comitato di cittadini che nellll’area frentana difende l’ambiente: “Gli  inquinatori non stiano tranquilli” e il gruppo promette giustizia.  Read more

Indagini Acqua Gran Sasso: indagati i vertici dei Laboratori, Strada dei parchi e Ruzzo Reti

Teramo. Per gli sversamenti di sostanze inquinanti nell’acqua proveniente dalle falde del Gran Sasso la procura di Teramo firma l’avviso di conclusione delle indagini, partite un anno fa, iscrivendo nel registro degli indagati 10 persone al vertice dell’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), della società Strada dei parchi – che gestisce l’autostrada (A24 )- e della Ruzzo Reti competente per le strutture acquedottistiche del sito. L’accusa è inquinamento ambientaleRead more

Colorazione anomala del mare a Francavilla e Ortona: è l’alga Fibrocapsa non tossica

Ortona (Ch). La colorazione anomala del mare, in provincia di Chieti, sui litorali di Francavilla al Mare ed Ortona è dovuta alla proliferazione di un’alga che non è tossica per l’uomo.

Aggiornamento Read more

Cassonetti per differenziata ad uso comune scomparsi nelle strade del comprensorio ridotto a discarica

Metamorfosi nel comprensorio e non si tratta solo d’inciviltà, ma di carenza di cassonetti ad uso comune che sono praticamente scomparsi e non vengono rimpiazzati da secchi e bidoni per la raccolta differenziata dei rifiuti in aree pubbliche. Tutto  beneficio di chi poi procederà alla bonifica dei siti, presi di mira da chi sporca e scarica le immondizie senza farsi beccare, per il momento.

Aggiornamento Read more

Acquifero del Gran Sasso, l’Osservatorio indipendente sentito in Commissione

Si è da poco conclusa la seduta della seconda commissione consiliare convocata dal Presidente Petrucci su invito del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Riccardo Mercante, per l’audizione dei comitati e le associazioni a sostegno dell’acqua del Gran Sasso.

Read more

La piccola Smeagol torna al mare ad accompagnarla Ermione

Dopo Bilbo, 31 kg di salute per la tartaruga marina che dal 29 aprile nuota libera al largo di Pescara, lunedì 9 luglio sarà la volta della piccola Smeagol che ad oltre un anno e mezzo dallo spiaggiamento, è tornata in ottima forma grazie alle cure del Centro recupero tartarughe marine Luigi Cagnolaro di Pescara. La piccola potrà finalmente tuffarsi nelle acque limpide dell’Adriatico, all’altezza dell’Area marina protetta Torre del Cerrano, in provincia di Teramo.

Read more