Tag: abusivi

Non si muove foglia sulle case Ater occupate, Pettinari sollecita la Regione

Pescara. L’emergenza sicurezza nei quartieri sensibili è tra i primi problemi prospettati al presidente d’Abruzzo Marco Marisilio e il Movimento 5 stelle ha messo a disposizione del governatore tutti gli elementi conosciuti e utili per curare la piaga pescarese, però nulla cambia. “Sono passati mesi e dalla Regione silenzio totale” spiega il vice presidente del consiglio regionale Domenico Pettinari, impegnato quotidianamente sul fronte sicurezza a difesa dei cittadini onesti residenti nei quartieri a rischio del capoluogo adriatico . Continue reading “Non si muove foglia sulle case Ater occupate, Pettinari sollecita la Regione”

Auto di lusso e arredi da re, i ricchi nelle Case popolari. Pettinari: ‘Indagine patrimoniale sui residenti’

Tende lucide come seta dorata brillano al sole e attirano l’attenzione su una finestra. E su un altro balcone spunta il cannocchiale di un robusto telescopio, servirà mica a scrutare il cielo? Proprio lì sotto parcheggiata c’è un’auto di lusso, nero lucido. “I residenti onesti denunciano, inoltre, numerosi cambi d’autovetture nel corso dello stesso anno e alcune case con arredi e accessori degni di ville milionarie. Tutto questo in case popolari di proprietà della Regione che dovrebbero essere destinate a chi ha reale bisogno” spiega Domenico Pettinari, consigliere regionale del Movimento 5 stelle oggi in un quartiere popolare di Pescara, Fontanelle. Continue reading “Auto di lusso e arredi da re, i ricchi nelle Case popolari. Pettinari: ‘Indagine patrimoniale sui residenti’”

Referendum. Sulmona, il Sì fuori luogo è abusivo. Giovani comunisti sgomenti

Sulmona (Aq). La città dei confetti ieri ha recitato, ancora una volta, la parte della provincialotta inesperta. In mattinata sono comparsi così d’improvviso, in centro storico dalla sede del Pd, dei manifesti di propaganza, pardon, propaganda per il referendum costituzionale. Pur candidati da anni i propagandisti non conoscono ancora il divieto che vige dal 4 novembre (Legge 212 del 4.4.1956) fuori dagli spazi indicati dal Comune per la campagna referendaria. Intervenuta sul posto, la Polizia di Stato ha subito rimosso i manifesti abusivi. Non è un caso, ma è un’abitudine dura a morire in certi angoli sperduti del pianeta Piddì.

Continue reading “Referendum. Sulmona, il Sì fuori luogo è abusivo. Giovani comunisti sgomenti”

Abusivismo e marchi contraffatti: controlli a tappeto dei carabinieri

L”Aquila. Contro abusivismo commerciale, contraffazione dei marchi e sfruttamento del lavoro I Carabinieri del Comando Provinciale dell’Aquila, in collaborazione con il Nucleo antisofisticazione di Pescara e il Nucleo ispettorato del lavoro dell’Aquila, hanno battuto a tappeto la provincia aquilana contro l’abusivismo commerciale, la contraffazione dei marchi e lo sfruttamento del lavoro. Una task force ha setacciato i territori dall’Aquila fino all’Alto Sangro e sottoposto a controllo diversi esercizi verificando il rispetto della normativa a tutela del lavoro e dei consumatori. In tutto sono stati ispezionate 9 strutture. Continue reading “Abusivismo e marchi contraffatti: controlli a tappeto dei carabinieri”

I bufali occupano il Parco Maiella, la Forestale denuncia 6 abusivi a Pacentro

Pacentro (Aq). Occupy Morrone! No, non è un movimento di contestazione pacifica di persone imbufalite, ma di bufali si tratta con il solito problema che anno dopo anno si ripropone in alta quota, sul monte Morrone occupato da mandrie straniere, da bestiame non certificato, né autorizzato che potrebbe portare e diffondere infezioni e malattie “esterne” a danno degli allevatori locali. Un altro tentativo è stato così sventato dalla Forestale. Una ottantina di bufali sono stati scaricati abusivamente, da 3 autotreni, a Passo San Leonardo e a scongiurare il peggio gli agenti della stazione Forestale di Pacentro che,  intervenuti sul posto, hanno denunciato 6 persone per pascolo abusivo. 

Continue reading “I bufali occupano il Parco Maiella, la Forestale denuncia 6 abusivi a Pacentro”