Chiesto monitoraggio dell’aria per l’impianto di recupero di Massa D’Albe

Massa d’Albe (Aq). Per l’impianto di compostaggio l’assessore regionale Lorenzo Berardinetti scrive al dipartimento di igiene e prevenzione della Asl e all’Agenzia regionale per la tutela Ambientale e chiede subito un monitoraggio dell’aria.

Read more

Buona 2018 all’insegna dell’Ambiente e della Salute

Buona vita ragazzi e un fantastico 2018 nel rispetto dell’Ambiente per garantirsi tanta, ma tanta salute.

Dal sindaco di Sulmona (Aq) Annamaria Casini: “É stato un anno molto difficile, la nostra città e il nostro territorio sono stati messi a dura prova con calamitá naturali, problemi sociali ed economici che hanno rischiato di minare la coesione della comunità e la fiducia nel futuro. Ma la storia della nostra città e’ più grande e c’insegna che possiamo guardare oltre e rivolgerci con orgoglio al nostro domani. Prove molto importanti ci attendono per il prossimo anno e dobbiamo farci trovare pronti e uniti per difendere la nostra bella Sulmona e invertire così una tendenza negativa, tutti insieme. Per il prossimo anno auguro a tutti voi di trovare la forza e l’ottimismo per affrontare nuove sfide, di far prevalere sentimenti di solidarietà e generosità nel confronto con gli altri cosi da riceverne amicizia e sostegno, di donare rispetto e fiducia per riscoprire l’umanità e l’incontro con il nostro prossimo. Auguro a tutti di ritrovare quel senso di comunità che in questi tempi così controversi rischia di lasciare lo spazio a pericolosi individualismi e divisioni che fanno solo il gioco di chi ci vuole perdenti. Auguro ad ognuno di voi un sincero Buon 2018”.

Metanodotto Larino-Chieti la Regione dice sì ma il M5S chiede precauzione 

Rischio sismico e dissesto idrogeologico fanno dell’ Abruzzo una regione fragile, sono 2 buone ragioni per ripensare il progetto del metanodotto Larino-Chieti. I pentastellati domandano di valutare con attenzione la richiesta al Mise di autorizzare la costruzione ed esercizio del metanodotto Larino-Chieti che per la genitrice, la Società gasdotti Italia spa (Sgi), sarebbe di pubblica utilità.

Read more