Sulmona. Ancora chiusa la palestra dell’Incoronata per questioni di pluriuso

Se l’ingresso alla palestra pluriuso Nicola Serafini, degli impianti dell’Incoronata, è consentito solo ad una manciata di persone è colpa di un aggettivo fuorviante: pluriuso.  Il termine dà adito a diverse interpretazioni, non tutte legittime però se si affiancano alle parole palestra comunale. L’impianto è al coperto, ma potrebbe non essere più in buono stato, sulla carta è a…

Abruzzo in classifica per i crimini ambientali

Aumentano, in Italia, i reati che interessano il ciclo dei rifiuti e contro la fauna, raddoppiano poi i crimini nel settore agroalimentare.  Sono 811 le infrazioni accertate nel 2013 in Abruzzo, il 2,8% del totale nazionale, 705 le denunce e 203 i sequestri per illegalità ambientale. La regione verde d'Europa si colloca al tredicesimo posto della…

Castel di Sangro. Scompare l’ospedale dal logo Asl1

Maria Trozzi Manca qualcosa nel logo del sito della Asl Avezzano, Sulmona, L'Aquila. Non viene più menzionata una città che accoglie una struttura ospedaliera fondamentale per il Comprensorio dell'Alto Sangro. Un ospedale quasi azzerato dalla sanità regionale e quindi anche il nome Castel di Sangro può essere negato, cancellato dalla legenda del sito della Asl 1.…

Sulmona. Targhe shock per la toponomastica: refusi, nomi e gradi inesistenti

Alcune sono cadute in disgrazia a causa del terremoto del 6 aprile 2009, ma certe targhe che indicano i nomi delle vie di Sulmona riportano davvero  errori madornali. Così chiarisce, il 2 maggio, la Commissione toponomastica, presieduta dal prof. Fabio Maiorano, presto riconvocata per portare avanti il lavoro necessario a sistemare una valanga di inesattezze affilate,…

Sulmona. Falso allarme Aviaria in ospedale

L'avventatezza di una operatrice del santissima Annunziata poteva avere conseguenze ben più gravi tra la popolazione e lanciare un allarme Aviaria senza alcun fondamento, praticamente falso, non dovrebbe accadere in una struttura ospedaliera. I medici hanno smentito categoricamente la voce circolata nel primo pomeriggio di ieri, la fuga di false notizie dall'interno del nosocomio è il frutto…

Sulmona. Mistero sulla sospensione dei lavori al carcere

 Maria Trozzi Proprio ora che l'Europa promuove l'Italia per i risultati raggiunti nell'azione di contrasto al sovraffollamento delle carceri sono stati sospesi i lavori per il nuovo padiglione nella Casa di reclusione di Sulmona (Aq). Tra le varie ipotesi quella attendibile sembrerebbe legata al rinvenimento di un sito probabilmente di interesse storico proprio nel cantiere (sic!). Per il…

Cave. Rapporto 2014 Legambiente

Situazione italiana. Nonostante la crisi i numeri sono impressionanti, da Nord a Sud le cave attive in Italia sono 5.592, quelle dismesse e monitorate addirittura 16.045 e se si aggiungono quelle delle regioni che non hanno un monitoraggio (Calabria e Friuli Venezia Giulia) il dato potrebbe salire a 17 mila. Un miliardo di euro di…