Categoria: Ultima Frontiera

Raccolta video sull’Ambiente nelle aree protette e luoghi sotrici d’Abruzzo

Tecnologia di quinta generazione, 5G: non è solo un problema di Privacy

Chieti. L’Intelligence come arma di prevenzione e difesa nel cyber space che dopo la terra, il mare, il cielo, l’aria e lo spazio viene eletto, dalla Nato, dominio di possibile conflitto maggiormente fruibile con la tecnologia di quinta generazione (5G) anche se già si pensa alla sesta. Un’arma a doppio taglio la tecnologia se per tutelare la privacy o quel che rimane, crepiamo di antenne, di emissioni e frequenze per assicurare i nostri dati personali, magari, sacrificando però ciò che di più caro abbiamo al mondo e che, se sottratto, ci ridurrebbe ad un Paese sconfitto, in questa assurda corsa alla cyber security, pieno di debiti e di malati.

Aggiornamento Continue reading “Tecnologia di quinta generazione, 5G: non è solo un problema di Privacy”

Truffa delle ambulanze, ancora in attesa di verifiche per le associazioni di volontariato

Nonostante tutto, le associazioni di volontariato che operano per conto della Asl non saranno controllate se non fra qualche annetto, a quanto apre. Sulla truffa delle ambulanze il rischio è anche questo eppure la denuncia della Guardia di finanza di Pescara nei confronti di un’associazione accusata di aver truffato la Asl avrebbe dovuto fungere da campanello d’allarme. In breve l’azienda sanitaria avrebbe pagato i servizi di trasporto che un’associazione  ha eseguito a favore di pazienti deceduti da tempo che risultano comunque richiedenti il servizio o i trasporti. Il caso è approdato ieri in consiglio regionale attraverso l’Interpellanza di Domenico Pettinari, consigliere regionale del M5s. Continue reading “Truffa delle ambulanze, ancora in attesa di verifiche per le associazioni di volontariato”

Fantasmi in Biblioteca. Spettri di cultura a Palazzo Portoghesi

Abbandonata dal 17 maggio 2017 la biblioteca, di palazzo Portoghesi chiuso da 2 anni, resta accesa di notte. Lo documentiamo in alcune immagini realizzate la scorsa settimana (da Maria Trozzi), attorno alle ore 22.30 da piazza Venezuela. 
Continue reading “Fantasmi in Biblioteca. Spettri di cultura a Palazzo Portoghesi”

Battisti chiede riduzione di pena. Vittime del Dovere: “Nessuno sconto per chi si macchia di simili crimini”

Il terrorista Cesare Battisti avrebbe fatto richiesta tramite i suoi legali di uno sconto di pena nel rispetto del patto stretto tra Italia e Brasile per la sua estradizione, che prevedeva una detenzione non superiore ai 30 anni. A questi andrebbero poi sottratti i periodi di reclusione che Battisti avrebbe già trascorso in galera. Al terrorista resterebbero quindi da scontare ancora 20 anni, 7 mesi e 24 giorni.

“Discutibili le questioni poste dagli avvocati di Cesare Battisti – così risponde l’associazione Vittime del dovere a Battisti che chiede una riduzione di pena. Vittime del dovere da anni si batte per onorare la memoria di chi ha perso la vita indossando una divisa in nome dello Stato: “Abbiamo sempre dichiarato di non ritenere possibili sconti di pena nei confronti di un soggetto che, con la sua latitanza, si è garantito l’impunità per molti anni”.

“Le vittime richiedono che venga garantita l’effettività della pena che non va confusa con la vendetta, ma con la legittima aspettativa di giustizia- ha dichiarato il presidente, Emanuela Piantadosi – Ci preme ricordare che da molto tempo l’Associazione Vittime del Dovere si impegna affichè venga negata la possibilità a chi si è macchiato di tali crimini di avere spazio in manifestazioni pubbliche. Troppi i casi di terroristi che trovano un palcoscenico dal quale far sentire le loro scellerate ragioni o, peggio ancora, traggono profitti dalla vendita di libri che speculano sul dolore dei familiari di vittime innocenti. Ancora una volta volgiamo il nostro appello alle Istituzioni e al governo affichè mettano la parola fine a queste incresciose mancanze di rispetto”.

Chiude la strada 261 che collega la valle Subequana all’Aquila

Chiude la strada 261 che collega la Valle Subequana all’Aquila. Lo stop al traffico scatterà domani fino al 28 maggio e sarà necessario per consentire la fine dei lavori da 417 mila euro sul ponte di Beffi prevista per il  10 giugno. Continue reading “Chiude la strada 261 che collega la valle Subequana all’Aquila”

Al via Truck and bus, per una settimana più controlli nell’autotrasporto

Prende il via domani Truck and bus campagna della rete europea di cooperazione Tispol delle Polizie stradali che opereranno intensamente su strada per una settimana, sino al 19 maggio. Continue reading “Al via Truck and bus, per una settimana più controlli nell’autotrasporto”

A24-A25, M5S: Chiusura inconcepibile

“Ricordiamo a Strada dei parchi che non è proprietaria, ma solo concessionaria delle A24-A25 e ci auguriamo ancora per poco – affermano i deputati abruzzesi del Movimento 5 stelle – Non è concepibile che si penalizzino i cittadini che si spostano lungo la direttrice Tirreno-Adriatica, decidendo di chiudere in entrambi i sensi di marcia il tratto tra gli svincoli di Assergi e Colledara-San Gabriele”.

Aggiornamento 1 e

Continue reading “A24-A25, M5S: Chiusura inconcepibile”

La Cittadella degli Alpini di Milano racconta l’Abruzzo con il IX Reggimento dell’Aquila

Appena inaugurata a Milano e sono stati oltre 25 mila i visitatori della Cittadella degli Alpini 2019 nel primo giorno di apertura. Al parco Sempione, di spalle al castello Sforzesco, si racconta anche una storia abruzzese di soccorso, solidarietà, professionalità, volontariato e disponibilità: quella degli incendi dell’agosto 2017 dove gli Alpini furono impiegati sul fronte del fuoco che assediò la valle Peligna.

Continue reading “La Cittadella degli Alpini di Milano racconta l’Abruzzo con il IX Reggimento dell’Aquila”

Scippi nelle Aree interne. Call center trasferito a Pescara, ma della Sor non ne parlano

L’attenzione per le aree interne non può essere indossata per l’occasione di votare, ma non può nemmeno concentrare tutto il succo della discussione regionale se si trascurano altri scippi oltre quello del call center Tua (società unica dei trasporti) dall’Aquila a Pescara.

Continue reading “Scippi nelle Aree interne. Call center trasferito a Pescara, ma della Sor non ne parlano”

‘Il futuro dell’Intelligence’ se ne parlerà lunedì all’Universita D’Annunzio

Il futuro dell’Intelligence e il Cyber space se ne discuterà lunedì a Chieti nell’auditorium del rettorato nel Campus universitario in un convegno a cui interverrà anche l’ex capo della Cia (Central intelligence agency – Agenzia di spionaggio civile) in Italia, Robert Gorelick.

Aggiornamento Continue reading “‘Il futuro dell’Intelligence’ se ne parlerà lunedì all’Universita D’Annunzio”