Categoria: Ultima Frontiera

Raccolta video sull’Ambiente nelle aree protette e luoghi sotrici d’Abruzzo

Commemorazione vittime del sisma 2009 dalle tv. Divieto di spostamenti: restare a casa

Nella riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, in videoconferenza, sono state stabilite le modalità con cui domenica sera saranno commemorate le vittime del terremoto del 6 aprile 2009. La parola d’ordine è: restare a casa  per evitare e contenre ogni rischio di contagio e diffusione del Coronavirus.

Continua a leggere “Commemorazione vittime del sisma 2009 dalle tv. Divieto di spostamenti: restare a casa”

Cia: sconti fino al 10% dagli agricoltori per frutta e verdura pagata con buoni spesa governativi

Per l’acquisto di frutta e verdura con i buoni spesa finanziati dal Governo e distribuiti dai Comuni gli agricoltori promettono sconti sino al 10% seguendo la linea suggerita ai fornitori di beni alimentari dal premier Giuseppe Conte. Continua a leggere “Cia: sconti fino al 10% dagli agricoltori per frutta e verdura pagata con buoni spesa governativi”

Gerosolimo: “Grazie Pasquale Di Toro, mentre altri chiudono la porta, tu l’hai aperta”

Tutti insieme, senza bandiere, senza steccati, stringiamoci forte, siamo abruzzesi. Questo è l’appello dell’ex assessore regionale Andrea Gerosolimo che incita la popolazione a reagire con intelligenza, pazienza e comprensione per comprendere, capire e sostenere ora più che mai chi è in difficoltà. Gerosolimo dalle pagine Facebook tiene aggiornati sui numeri dei contagi, dei guariti e sulle necessità che si presentano nel comprensotio Peligno e in  tutta la regione. Continua a leggere “Gerosolimo: “Grazie Pasquale Di Toro, mentre altri chiudono la porta, tu l’hai aperta””

Lanciano. Taglieri (M5S): interpellanza ed esposto a tutela dei lavoratori dell’ospedale Renzetti

“La salute del personale sanitario non può essere mai messa a repentaglio” così il vice presidente della commissione sanità Francesco Taglieri che chiede il rispetto delle prescrizioni di legge a tutela del lavoratore in ogni azione che svolge nelle strutture ospedaliere. Continua a leggere “Lanciano. Taglieri (M5S): interpellanza ed esposto a tutela dei lavoratori dell’ospedale Renzetti”

Qualità dell’aria? Ancora inquinamento nonostante il coprifuoco

Con le misure di restrizione della libertà personale, dettate dai decreti ministeriali per contenere la diffusione del contagio da Corona virus, la qualità dell’aria ne ha giovato, ma i livelli del particolato non sono scesi ai minimi storici, come ci si aspettava, nemmeno a Roma. Continua a leggere “Qualità dell’aria? Ancora inquinamento nonostante il coprifuoco”

Strada dei Parchi impugna al Tar la sospensione degli aumenti dei pedaggi a maggio si decide

Strada dei Parchi ha impugnato, dinanzi al Tribunale amministrativo regionale, il provvedimento del 31 gennaio che, con il Milleprogroghe, blocca l’incremento delle tariffe autostradali. La società gestisce il troncone autostradale che collega Roma all’Aquila e Teramo (A24) e Teramo a Pescara sino alla capitale (A25). Continua a leggere “Strada dei Parchi impugna al Tar la sospensione degli aumenti dei pedaggi a maggio si decide”

Atterrati a Pratica di Mare gli aerei dell’Aeronautica Militare con 7 tonnellate di attrezzature sanitarie

​Sono arrivate in Italia altre 7 tonnellate di attrezzature per l’assistenza respiratoria ed altri dispositivi e materiale sanitario per affrontare l’emergenza Coronavirus, grazie ai 2 velivoli dell’Aeronautica militare atterrati questa mattina  all’aeroporto di Pratica di Mare, frazione del comune di Pomezia nella provincia di Roma. Continua a leggere “Atterrati a Pratica di Mare gli aerei dell’Aeronautica Militare con 7 tonnellate di attrezzature sanitarie”

Ospedale di Ortona (Ch) da dedicare ai Covid19? Il No dei Giovani democratici d’Abruzzo

Il presidio ospedaliero di Ortona (Ch) da dedicare alle cure per il Covid19, i Giovani democratici d’Abruzzo non sono d’accordo e in un comunicato provano a spiegare perché. Continua a leggere “Ospedale di Ortona (Ch) da dedicare ai Covid19? Il No dei Giovani democratici d’Abruzzo”

Scoccia: aperto l’ospedale del G8. Occorre reclutare personale e reperire nuovi respiratori

Situazione gestibile in provincia dell’Aquila, per quanto concerne gli ospedali, è stato appena aperta la struttura ospedaliera messa a dsposizione dal G8, dopo il terremoto del 2009, si sta facendo il possible in queste ore per reperire in breve tempo presidi e dispositivi medici necessari a cintenere e curare i contagiati. Così assicura Marianna Scoccia, consigliera regionale Udc, che accoglie l’iniziativa della sindaca di Sulmona (Aq), Annamaria Casini, di inviare una lettera al direttore della Asl 1. Continua a leggere “Scoccia: aperto l’ospedale del G8. Occorre reclutare personale e reperire nuovi respiratori”

Chiusi i battenti delle fabbriche non essenziali in Val Fino, Rifondazione: ora la Val di Sangro

“Le attività lavorative non essenziali vanno chiuse – insistono Maurizio Acerbo e Marco Fars, segretario nazionale e regionale del partito della Rifondazione comunista e Sinistra europea – Non ha senso prendersela con chi va a correre e poi costringere le persone ad andare a lavorare laddove non sono garantite misure di prevenzione del contagio adeguate, come non ha senso mettere a rischio lavoratori e comunità per mantenere aperte produzioni non essenziali”. Continua a leggere “Chiusi i battenti delle fabbriche non essenziali in Val Fino, Rifondazione: ora la Val di Sangro”

Ospedale dell’Aquila e di Avezzano in prima linea contro il Covid-19

Dovrebbero arrivare domani i dispositivi di protezione individuale per l’ospedale di Avezzano (Aq) dove il  personale medico e infermieristico  si trova a dover curare direttamente i pazienti affetti da Covid19, ricoverati presso il reparto di Malattie infettive. Ad annunciarlo è il consigliere regionale Giorgio Fedele (M5s). Continua a leggere “Ospedale dell’Aquila e di Avezzano in prima linea contro il Covid-19”

Niente certificati virus free, pubblicate le linee guida per le frontiere. Mangia Italiano anche tu

Dalla richiesta assurda di certificati virus free al fermo dei prodotti, la pandemia da Coronavirus ha fortemente  penalizzato in questi giorni i prodotti made in Italy eppure non è imposta alcuna certificazione aggiuntiva per le merci esportate nel mercato unico dell’Ue e provenienti dall’Italia. Continua a leggere “Niente certificati virus free, pubblicate le linee guida per le frontiere. Mangia Italiano anche tu”