Categoria: inchiesta

Orso investito in provincia di Isernia, sulla morte interviene la Società di storia della fauna Altobello

Ieri sera all’ingresso del centro abitato di Rionero Sannitico (Is) nell’Alto Volturno, forse un mezzo pesante ha investito ed ucciso un Orso bruno marsicano. Il tratto di superstrada collega il Molise all’Abruzzo Citeriore, verso Castel di Sangro (Aq).

Aggiornamento

Continua a leggere “Orso investito in provincia di Isernia, sulla morte interviene la Società di storia della fauna Altobello”

Cede un tratto della Provinciale 14, chiusa. Si transita su via Torre

Chiusa la strada provinciale 14 nel dal bivio alla Villa comunale d’Introdacqua (Aq), a causa di un cedimento della sede stradale forse dovuto anche ai temporali che si susseguono in queste ore.

Continua a leggere “Cede un tratto della Provinciale 14, chiusa. Si transita su via Torre”

Due caprette morte a Campo di Giove forse predate da un orso

Potrebbe essere stato un orso a far fuori 2 caprette custodite su un terreno a non molta distanza dal paese di Campo di giove (Aq).

Continua a leggere “Due caprette morte a Campo di Giove forse predate da un orso”

Problematiche e sfide del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise secondo il WWF

Dopo 2 anni  con  designazione a direttore del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise del colonnello Luciano Sammarone, comandante del reparto carabinieri della biodiversità di Castel di Sangro, fa esultare il Wwf Abruzzo. Continua a leggere “Problematiche e sfide del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise secondo il WWF”

Troppa puzza, Casini: ‘La questione va affrontata in modo tempestivo da Margiotta’

Quella degli odori nauseabondi, concentrati soprattutto alle Marane do Sulmona è una questione d’affrontare in modo deciso, per la sindaca di Sulmona Annamaria Casini che, quando ne tratta, in una nota si riferisce proprio al Cogesa e ai risultati raggiunti sottolineando che non possono gravare sulla qualità ambientale : “mettendo a rischio la salute dei residenti dove incide l’impianto”. Continua a leggere “Troppa puzza, Casini: ‘La questione va affrontata in modo tempestivo da Margiotta’”

Positiva al controllo antidoping, disputò la Sirente bike marathon

É salita sul gradino più basso del podio, ma è risultata positiva al controllo antidoping eseguito a conclusione della maratona di mountain bike (Mtb)  Sirente bike marathon di Aielli (Aq). Continua a leggere “Positiva al controllo antidoping, disputò la Sirente bike marathon”

Naiadi, Febbo: ‘Presto riconsegneremo il complesso sportivo alla città’

Pescara. Per la struttura sportiva Naiadi il governo regionale avrebbe investito 165 mila euro intervenendo sulla impiantistica con il ripristino delle centraline e delle caldaie così da rendere fruibili e accessibili le piscine, spiega l’assessore regionale alle attività produttive, Mauro Febbo. Continua a leggere “Naiadi, Febbo: ‘Presto riconsegneremo il complesso sportivo alla città’”

Segnalati alcuni hater contro Lattanzio. Sulla bilancia la solidarietà pesa molto di più

Ce n’è di stranezze in giro e in rete. Tra le tante, gli hater sono la specie più infestante il cui compito è esternare odio nelle reti sociali. Ne avevamo avuto un grave esempio con il carabiniere 41enne di Sulmona (Aq) Emanuele Anzini, travolto e ucciso da un’auto in un posto di blocco il 17 giugno, preso di mira da un hater già denunciato dal sindacato di Polizia e dai Carabinieri. In questi giorni anche per il giornalista Claudio Lattanzio gli hater nostrani non si sono risparmiati.

Continua a leggere “Segnalati alcuni hater contro Lattanzio. Sulla bilancia la solidarietà pesa molto di più”

Incendio Auto giornalista. Lattanzio a qualcuno ha dato proprio fastidio

L’auto ferma da più di un giorno al parcheggio sotto casa su via Valle con una fiancata graffiata, da poco.  “I soliti ragazzacci!” ha pensato il corrispondente dell’agenzia giornalista Ansa e del quotidiano Il Centro. Solo dopo ha fatto due più due, capita, solo dopo si ricollega. Sovraccarichi di impegni, per due soldi, troppe cose sempre in giro e anche il caldo asfissiante, la famiglia, la festa e poi le minacce al telefono più di una settimana prima del rogo. Anche solo per questo è davvero difficile pensare all’autocombustione del suv del giornalista alle ore 3 di Ferragosto. Continua a leggere “Incendio Auto giornalista. Lattanzio a qualcuno ha dato proprio fastidio”

Cimitero indecoroso, Luci su Popoli scrive all’assessore per interventi risolutivi

Il cimitero di Popoli (Pe) versa in condizioni pietose e il movimento Luci su Popoli scrive all’assessore comunale ai servizi cimiteriali, Alfredo La Capruccia, evidenziando una serie di problemi segnalati dai popolesi, anche tramite la rete sociale Facebook, affinché s’intervenga nel più breve tempo possibile per risolverli. Continua a leggere “Cimitero indecoroso, Luci su Popoli scrive all’assessore per interventi risolutivi”

Auto a fuoco del giornalista Lattanzio, solidarietà dal sindaco Biondi

“Se fosse confermata l’origine dolosa dell’incendio che ha colpito l’automobile del giornalista sulmonese Claudio Lattanzio, come riportato dai media, si tratterebbe di un fatto grave e preoccupante” a dichiararlo è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

Aggiornamento

Continua a leggere “Auto a fuoco del giornalista Lattanzio, solidarietà dal sindaco Biondi”

Fuga di gas nell’area industriale di Sulmona interdetta per la messa in sicurezza

Area interdetta nell’ex nucleo industriale a Nord di Sulmona (Aq), per 500 metri, dalla rotonda antistante il distributore di carburante per una fuga di gas naturale segnalata verso le ore 8  forse per un guasto al serbatoio interrato del benzinaio.

Aggiornamento. Verso le ore 19 la situazione è tornata alla normalità tutto il gas della cisterna interrata è stato travasato, i mezzi possono circolare sull’area, residenti e commercianti sono rientrati nelle abitazioni e attività commerciali.

Continua a leggere “Fuga di gas nell’area industriale di Sulmona interdetta per la messa in sicurezza”

Auto del giornalista Lattanzio a fuoco nella notte

Altre auto che bruciano a Sulmona (Aq). É successo attorno alle 3 questa volta al suv Crv Honda intestato al corrispondente dell’Ansa e del Centro, Claudio Lattanzio, originario di Popoli (Pe) e residente nella città ovidiana. Del mezzo è rimasto poco, era parcheggiato sotto l’abitazione del giornalista e il fuoco ha preso leggermente anche un’altra auto a poca distanza.

Aggiornamento Continua a leggere “Auto del giornalista Lattanzio a fuoco nella notte”