Categoria: Ambiente

Notizie sull’Ambiente

Domenica Giornata mondiale delle zone umide World wetlands day anche in Abruzzo

Torna la giornata mondiale delle zone umide (World wetlands day) che si celebra il 2 febbraio in occasione dell’anniversario dell’adozione della Convenzione sulle zone umide firmata a Ramsar, in Iran, il 2 febbraio 1971. Continua a leggere “Domenica Giornata mondiale delle zone umide World wetlands day anche in Abruzzo”

Autovelox Bussi: Multe per 4 milioni di euro, Navelli fa appello ai Prefetti e alla Regione

Sull’autovelox di Bussi (Pe) è necessario procedere con cautela, dichiara il sindaco di Navelli (Aq) Paolo Federico che sta raccogliendo centinaia di lamentele di residenti dell’aquiliano disperati per le multe a raffica elevate  dall’impianto che rivela l’alta velocità e che ha collpito, in pochi mesi, oltre 30 mila soggetti. Molti di questi si spostano per andare a curarsi o a lavorare e procedono a velocità di poco sopra il limite consentito di 70 chilometri orari. Continua a leggere “Autovelox Bussi: Multe per 4 milioni di euro, Navelli fa appello ai Prefetti e alla Regione”

Cacciatori non residenti in Area contigua? Slo: la Regione Lazio non perda tempo

Dal 1991, anno di promulgazione della legge quadro 394 sulle aree protette, si attende l’area contigua sul versante laziale del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnlm) che, a margine, connette specie come l’Orso bruno marsicano per le quali sono insispensabili ampi territori per le proprie attività e se (art.32) la caccia è riservata ai soli residenti dei comuni dell’area naturale protetta e dell’area contigua, la Regione Lazio sta di nuovo provando ad approvare una norma (l’art. 13) al collegato al Bilancio in discussione, in questi giorni, che autorizzerebbe all’attività venatoria anche i cacciatori non residenti in quell’area contigua. Continua a leggere “Cacciatori non residenti in Area contigua? Slo: la Regione Lazio non perda tempo”

Docenti a lezione da Eni? Diffida da Legalità per il clima: ‘Escludere formazione di gruppi che distruggono e sfruttano’

Un’educazione libera dagli interessi dei potenti della Terra per cambiare davvero è l’obiettivo per superare l’interferenza delle multinazionali nel mondo della scuola. Docenti e genitori ​ stanno aderendo​ alla diffida contro Eni promossa dal team Legalità per il clima composto da Michele Carduc ci,professore ordinario di diritto costituzionale comparato all’Università di Salento e gli avvocati Raffaele Cesari e Luca Saltalamacchia.

Continua a leggere “Docenti a lezione da Eni? Diffida da Legalità per il clima: ‘Escludere formazione di gruppi che distruggono e sfruttano’”

Impugnato il nuovo regolamento antenne di Chieti che finisce al Tar

Un altro ricorso al Tribunale amministrativo regionale (Tar) questa volta integrando il precedente, datato 2017 e contro il regolamento antenne  approvato a Chieti il 22 settembre 2017. A quei vecchi motivi la compagnia telefonica ora ne aggiunge altri alla luce del nuovo Regolamento comunale per l’installazione degli impianti di telecomunicazione approvato all’unanimità il 27 settembre che importa precauzione in attesa anche dell’esito delve analisi sulve conseguenze dell’installazione del 5g, tecnologia che sembra essere già tra noi, installata ovunque  dicono  e senza che ce ne accorgessiomo, con delle semplici modifiche ai lampioni e magari abbattendo tutto ciò che è di intralcio alle nuove frequenze. Continua a leggere “Impugnato il nuovo regolamento antenne di Chieti che finisce al Tar”

Protesta dei pesci di fiume. Flash mob Wwf e Legambiente domani a Pescara

Wwf e Legambiente vi aspettano domani a Pescara alle ore 11, raduno 10.45 alla spiaggia libera della Madonnina – tra la sede della Lega navale italiana e il mare – accanto al molo Nord del porto, un flash mob. Continua a leggere “Protesta dei pesci di fiume. Flash mob Wwf e Legambiente domani a Pescara”

Inner Wheel Sulmona e Anter a Raiano per l’Ambiente. Proiettato ‘Plastica Anno Zero’ con Giobbe Covatta

Una mattinata dedicata alla conoscenza e al corretto utilizzo delle energie rinnovabili e alla necessità di ridurre l’utilizzo della plastica con Inner wheel club Sulmon (Aq), nell’ambito del service Plastica anno zero promosso dal distretto 209 Italia di Inner wheel e Anter (associazione nazionale tutela energie rinnovabili). Continua a leggere “Inner Wheel Sulmona e Anter a Raiano per l’Ambiente. Proiettato ‘Plastica Anno Zero’ con Giobbe Covatta”

A pezzi la Provinciale 89, Berardinetti chiede d’intervenire. Inascoltati i precendenti appelli alla Provincia

“Nonostante i numerosi solleciti, reiterati più volte nell’ultimo decennio, la strada provinciale 89 che collega Sante Marie alle sue frazioni sta letteralmente crollando a pezzi” interviene il sindaco di Sante Marie, Lorenzo Berardinetti  che chiede alla Provincia il rifacimento del manto stradale, segnaletica e messa in sicurezza al margine della careggiata. Continua a leggere “A pezzi la Provinciale 89, Berardinetti chiede d’intervenire. Inascoltati i precendenti appelli alla Provincia”

All’ospedale di Sulmona il macchinario del futuro grazie alla generosità e ai Nomadi fans club

Vagy combi plus radio skin è arrivato all’ospedale di Sulmona (Aq) inaugurato stamane nel reparto di ginecologia. È il primo macchinario ad avanzata tecnologia in Italia che per particolari patologie post parto e dermatologiche, viso e corpo, garantirà migliori controlli e interventi chirurgici con trattamenti e cure non invasive.

Continua a leggere “All’ospedale di Sulmona il macchinario del futuro grazie alla generosità e ai Nomadi fans club”

Tua e la legge 2016 che porterebbe ad abbattere oltre 1 milione e mezzo di chilometri

Sono 20 nuovi bus Iveco croosway line, da 12 metri e con motori alimentati Euro 6, già immessi in servizio per Tua spa, sono stati presentati a Pescara nella sede della società pubblica di trasporto abruzzese stamane alla presenza del presidente della giunta regionale, Marco Marsilio e del delegato regionale ai trasporti, Umberto D’Annuntiis. Continua a leggere “Tua e la legge 2016 che porterebbe ad abbattere oltre 1 milione e mezzo di chilometri”

Pasquale Di Toro alla Lega:”Aderisco, ma non mi candiderò!”

“Aderisco alla Lega, ma la mia scelta non è dettata da secondi fini, tengo a precisare che non mi candiderò,  scendo in campo per condividere un progetto di rinascita che riporterà forza alla città e alla valle Peligna. I presupposti ci sono, in Regione il territorio è ben rappresentato con  Antonietta La Porta e con le a professionalità e gli uomini di buona volontà che la Lega sta accogliendo, tra le sue fila, ci sarà una svolta positiva anche per le aree interne” così l’imprenditore edile, Pasquale Di Toro, chiarisce la sua decisione di salire sul Carroccio per  cominciare a muovere con il Capitano Matteo Salvini i primi passi per il Centro Abruzzo. Continua a leggere “Pasquale Di Toro alla Lega:”Aderisco, ma non mi candiderò!””

Balneabilità fantasiosa? Con il tavolo di lavoro non è più possibile in Abruzzo

Una classificazione delle acque balneabili fantasticando sui dati dell’Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta) non sarà più possibile. Resta la stranezza di rinominare la vecchia via Balilla in via Leopardi a Pescara, per ripartire da zero con le analsi e dare un’altra possibilità ad un tratto, scarso, non attraverso l’installazione di depuratori, ma semplicemente cambiando nome all’area. Sembra dunque che le cose miglioreranno e che non sarà possibile interpretare i dati Arta a fantasia, a prometterlo è il Movimento 5 stelle che ha annunciato l’insediamento, stamane, del tavolo tecnico regionale per la gestione delle acque di balneazione (delibera  606 del 23.10.2019). Continua a leggere “Balneabilità fantasiosa? Con il tavolo di lavoro non è più possibile in Abruzzo”