Gallina nera atriana, il progetto di recupero approda in Regione

Il progetto di recupero della gallina nera atriana arriva in Regione grazie all’impegno del Wwf e del Comune di Atri (Te).

Con una delibera comunale per la Gallina nera atriana si compie un passo avanti sulla strada della valorizzazione merito del progetto avviato dal direttore della Riserva regionale e oasi Wwf Calanchi di Atri, Adriano de Ascentiis, che lo lanciò nel 2006, sostenuto dall’amministrazione municipale. Ora tutta la documentazione raccolta sui lavori condotti in questi anni dalla Riserva sulla gallina nera atriana è stata inviata alla Regione Abruzzo per inserire la razza nel registro della biodiversità animale d’Abruzzo.