La Mascherina d’argento si farà e sul Palco del Caniglia

Sembrano superate alcune delle tante criticità riscontrate per festeggiare il Carnevale a Sulmona (Aq) tra gli eventi, presentati questa mattina dall’assessore comunale Manuela Cozzi, fortunatamente non manca la Mascherina d’argento manifestazione che rischiava di non essere garantita quest’anno, ma che si terrà fortunatamente sul palco del teatro Maria Caniglia, non sul Pacifico come era stato proposto.  Le mascherine si ritroveranno il 23 febbraio alle ore 16 per la 52esima edizione del concorso sulmonese dedicato ai bimbi dai 3 ai 10 anni.

Alla Mascherina d’argento parteciperanno domenica 52 piccoli concorrenti provenienti da tutta Italia, è organizzata dall’associazione Culturale Internazionale, guidata da Ivan Giampietro.

Con provvedimento  25 del 14 febbraio, la giunta comunale ha deliberato il cartellone eventi. Si comincerà con lo spettacolo teatrale Favole al telefono che l’associazione Fantacadabra, rappresentata da Santo Cicco, metterà in scena in omaggio a Gianni Rodari, nel centenario della sua nascita. Sono previsti due appuntamenti dedicati alle scuole nel cinema Pacifico: giovedi  e mercoledi 26 febbraio alle ore 9 e alle 11. Nel martedi grasso il centro storico sarà animato dalla sfilata di gruppi a tema dalle ore 15,  attraversando corso Ovidio fino a piazza Garibaldi, dove saranno allestiti gonfiabili, mentre in caso di maltempo la festa proseguirà nel palazzetto dello sport.