Morto a 44 anni l’avvocato Nino Ruscitti

É venuto a macare, questo pomeriggio nell’ospedale di Chieti, l’avvocato Nino Ruscitti, 44 anni. I funerali si celebreranno nella chiesa di Cristo Re a Sulmona (Aq), sabato alle ore 10.

Nino Ruscitti era ricoverato nel reparto di rianimazione del nosocomio teatino per una polmonite violetissima. Era stato sottoposto ad intervento chirurgico di tracheotomia, purtroppo il suo stato di salute si è ulteriormente aggravato e non è riuscito a superare le ultime complicazioni.
Amato e stimato da tutti per la sua serietà e cordialità, l’avvocato Nino Ruscitti è figlio del giornalista Giovanni Ruscitti che per anni e sino alla pensione è stato alla guida dell’ufficio stampa della Regione Abruzzo. Nino Ruscitti è fratello di Daniele, giornalista dell’Agenzia stampa Asca a Roma che in passato è stato corrispondente del quotidiano Il Tempo in Abruzzo. Il blog Report-age porge le più sentite condoglianze e si strige al dolore dei familiari, di Giovanni e Daniele.