Sisma 2009, ricostruzione al palo e in Comune continuano a firmare accordi

Il sindaco Annamaria Casini continua a firmare accordi riguardanti la ricostruzione privata che da 10 anni stenta a partire, intese che servirebbero a migliorare, immaginiamo sia un eufemismo, l’attività dell’ufficio sisma del Comune di Sulmona (Aq).

“É stato siglato un nuovo protocollo, della durata di 2 anni, con l’Usrc di Fossa (aq) per realizzare un nuovo modello organizzativo che prevede una più efficace ripartizione delle attività nella gestione dei procedimenti di ammissione a contributo su istanze per interventi edilizi post sisma- è scritto in una nota dell’ufficio stampa del comune – Un accordo approvato con delibera di giunta  8 del 20 gennaio 2020“.

“Si tratta di atti importanti che consentono di poter velocizzare l’attività e recuperare il tempo perso dal terremoto del 2009 – spiega la sindaca – Si è inoltre ricostituita la cassa dell’Ufficio Sisma, con l’arrivo al Comune di finanziamenti di oltre 2 milioni 251 mila euro dall’Ufficio di Fossa per la ricostruzione privata, determina Usrc 21 del 16 gennaio 2020, per gli stati di avanzamento”.