Le Riserve regionali che valgono in termini di servizi ecosistemici

Quattro riserve regionali abruzzesi valgono oltre 2 milioni di euro in termini di servizi ecosistemici “forniti”. È quanto emerge da uno studio elaborato da Davide Marino dell’Università degli studi del Molise, esperto di contabilità ambientale e servizi ecosistemici, che sarà presentato nella sala  della stazione di Pescara centrale giovedì dalle ore 9.30.

Il convegno, promosso dall’Istituto abruzzese per le aree protette (Iaap), Legambiente Abruzzo e Wwf Abruzzo, vedrà la partecipazione tra i relatori del Vice Presidente della Regione, Emanuele Imprudente, del Vice Presidente del Wwf Italia, Dante Caserta, del presidente di Legambiente Abruzzo, Giuseppe Di Marco, e del responsabile dell’ufficio aree Protette, Igino Chiuchiarelli.

La proposta delle associazioni organizzatrici dell’evento è rivolta alla Regione Abruzzo per avviare un percorso di governance che coinvolga tutti gli attori in campo per attuare efficacemente la salvaguardia della biodiversità, garantire il flusso dei servizi ecosistemici e assicurare finanziamenti.