Rfi conferma la stazione Termini per partenze e arrivi dei treni abruzzesi

Il sottosegretario alla presidenza della diunta regionale, Umberto D’Annuntiis, ha annunciato Rete ferroviaria italiana ha confermato che la stazione Termini continuerà ad essere l’hub a cui faranno capo i treni in partenza e in arrivo dell’Abruzzo.

Viene così scongiurato il paventato trasferimento alla stazione Tiburtina per i treni abruzzesi che avrebbe creato notevoli problemi a chi si reca quotidianamente nella capitale per lavoro e studio. Contestualmente Rete ferroviaria italiana si è impegnata a predisporre, entro gennaio, uno studio per limitare al minimo le variazioni di orario introdotte in seguito alla riorganizzazione effettuata su tutto il territorio nazionale. D’Annuntis ha incontrato a Roma i dirigenti di Rdi anche per discutere sulle nuove tratte e i nuovi orari previsti per il 2020.