Scivolano sul ghiaccio della Maiella, muoiono 2 escursionisti

Sono state recuperate, verso le ore 14, due salme di escursionisti sulla montagna della Maiella, in località Rava di Ferro, nel parco e nei pressi di Sant’Eufemia.

A lanciare l’allarme sono stati altri 2 escursionisti, impegnati nella stessa escursione in cui le vittime sarebbero scivolate sul ghiaccio. Si tratta di Giampiero Brasile 58 anni, medico di Lanciano e Antonio Muscedere 55 anni di Sora residente nel frosinate.

Proprio stamane é stato recuperato il corpo senza vita di Matteo Martellini 37 anni di Città Sant’Angelo disperso da più di un giorno sul Gran Sasso d’Italia, il monte più alto degli Appennini. Il giovane è stato ritrovato da una squadra del soccorso Alpino e speleologico Abruzzo su monte Camicia, in un vallone antistante il sentiero del Centenario ad oltre 2 mila metri di quota.

mariatrozzi77@gmail.com