Il Cicap si prepara al 2020: Anno Bisestile con 3 venerdì 17 di mezzo

Il gruppo locale Abruzzo Molise del Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze (Cicap), ha confermato nel  direttivo 3 componenti, il presidente Aristide Saggino, il vice presidente Luca Menichelli e il coordinatore Francesco Ruggirello affincandoli al commercialista pescarese Sergio Cosentino, tesoriere, a  Luciano Di Tizio, già responsabile regionale del Wwf e giornalista,  pubbliche relazioni, new entry del gruppo.

Nel corso dell’incontro il direttivo ha elaborato anche un programma di massima per fine anno e per il 2020. É prevista una partecipazione del Cicap agli eventi natalizi del Comune di Campobasso con spettacoli e conferenze  per contrastare presunti fenomeni paranormali e credenze pseudoscientifiche obiettivo prefissato dalla nascita del gruppo nel 1989 per iniziativa di Piero Angela. Per il 2020 il programma sarà più articolato e tra gli eventi non mancheranno incontri con le scuole e le giornate anti-superstizione (Gas) proposte il venerdì 17, alle ore 17.17. Il prossimosarà una nno bisestile e i venerdì 17 saranno 3, a gennaio, aprile e luglio.

Oltre le Gas , la partecipazione al Darwin Day che dal 2014 si svolge a Chieti nel museo universitario, per iniziativa del Wwf Chieti-Pescara e della Societas herpetologica italica. Il mattino del 12 febbraio  sarà celebrato il compleanno di Charles Darwin (12.02.1809 – 19.04.1882) insieme alle classi seconde del Liceo scientifico Filippo Masci di Chieti, seguirà la conferenza-spettacolo Scienza vs Magia con Luca Menichelli nel ruolo di mentalista e con Aristide Saggino, docente di psicometria’Università d’Annunzio.