Controlli in marsica, in carcere giovane spacciatore

In Marsica la Polizia ha predisposto una serie di controlli straordinari per contrastare assunzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività, che ha interessato il centro  di Luco dei Marsi (Aq), si è proceduto all’arresto di un  marocchino di 22 anni sorpreso a cedere hashish e cocaina, ad un connazionale, suo coetaneo.

Entrambi i ragazzi sono stati perquisiti, il 22enne era in possesso anche di altri 35 grammi di sostanze stupefacenti, 33,5 grammi di hashish e 1,5 g di cocaina e di somme di denaro ingenti per un giovane di quella età, forse provento dello spaccio. Il ragazzo è stato arrestato e condotto al cacere San Nicola di Avezzano (Aq). Nell’ambito del servizio sono stati effettuati ben 4 posti di controllo e sono state fermate 27 autovetture, identificando così 54 persone.