Area camper attrezzata per i fantasmi, i Camper ancora fuori la struttura per Halloween.

Anche per Halloween chiusa, vuota, nemmeno per le festività dei primi di novembre si è fatto in tempo ad aprire l’area camper. Ci sono circa 20 mezzi che occupano i posteggi per le auto all’esterno della struttura, il disagio non è solo per loro che consultando alcuni siti Internet leggono e credono che l’impianto sia attivo.

Si lamenta anche chi vorrebbe sfruttare il parcheggio di via Japasseri per raggiungere il centro storico, salendo almeno le scale, dell’ascensore inutilizzabile, impraticabili e inaccessibili perchè finite all’interno della struttura chiusa, ma attrezzata per i fantasmi al momento. Per raggiungere il centro storico sono ancora tanti i disagi per pedoni e automobilisti.

La delibera per l’accatastamento degli immobili nell’area camper risale a luglio, insomma sono trascorsi 4 mesi da una determina firmata dalla segretaria comunale Nunzia Buccilli per procedere all’apertura del sito. Da tempo è stata avviata la procedura per l’iscrizione al Catasto delle nuove strutture, realizzate vicino al fiune Vella, con fondi Fas, nell’ambito delle opere di valorizzazione turistica e coesione territoriale della valle Peligna. Nemmeno per le piramidi d’Egitto sarebbe stato necessario tutto questo tempo per l’utilizzo.

mariatrozzi77@gmail.com