Giovane di Cappelle sul Tavo arrestato per la seconda volta

Arrestato per la seconda volta A. K. 32anni residente a Cappelle sul Tavo (Pe) destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere  emessa dal tribunale di Pescara, sezione penale, responsabile del reato di evasione.

La misura restrittiva trae origine dall’arresto del 12 ottobre dei carabinieri di Spoltore (Pe),  il giovane destinatario di una misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, l’ex coniuge, è stato sorpreso nell’abitazione della donna, in violazione delle prescrizioni. Al termine del rito direttissimo, in regime di arresti domiciliari nel pomeriggio del 15 ottobre l’uomo si è arbitrariamente allontanato dal domicilio senza alcuna autorizzazione, Il 32enne è stato scoperto e denunciato dai Carabinieri, attualmente si trova associato presso la casa circondariale San Donato di Pescara.