Sanità. Martedì l’assessore Verì incontrerà i rappresentanti dei movimenti popolesi

É stato rinviato a martedì l’incontro di Luci su Popoli e Ripensiamo il territorio con l’assessore regionale alla sanità Nicoletta Verì.

L’amministrazione comunale di Popoli (Pe) è stata ricevuta mercoledì per ricominciare ad affrontare il tema della sanità popolese “Che ha subito un grosso stallo per qualche anno e che è tuttavia ancora sotto scacco, in attesa di soluzioni nelle more della scadenza, nel 2021 dell’emendamento Castricone- proseguono ib2gruppi – Ci piace pensare che il nostro costante ruolo di pungolo abbia contribuito a questi lampi di risveglio sul problema sanità da portare a migliore soluzione e ci è da sprone a continuare costruttivamente affinchè non si spengano, sia da parte Regionale che da parte del Comunale di Popoli. Questa ripresa fa il paio con la nostra contemporanea iniziativa. Al momento è ancora secretato il documento di riordino dei presidi ospedalieri e martedì cercheremo, dopo l’invio del piano di riordino della rete ospedaliera, targato regione Abruzzo e tutt’ora ignoto nei contenuti, di avere dati più chiari e trasparenti per valutare più concretamente il probabile futuro che interessa socialmente tutta la nostra area interna – conclude il movimento – Si è ben lontani dal documento firmato dal presidente Marco Marsilio che prometteva la salvezza dell’ospedale di Popoli. Sarà nostra cura collaborare con l’amministrazione per tutte le successive iniziative da intraprendere”.