Spaccio a Rancitelli: un arresto e una denuncia

Un arresto e una denuncia questa mattina al Ferro di Cavallo nel quartiere Rancitelli grazie ad un’operazione di controllo dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile.

In particolare, i militari hanno proceduto alla perquisizione personale e domiciliare di M. S. 28enne, già noto alle forze dell’ordine, e con il prezioso contributo del nucleo cinofili di Chieti, sono stati recuperati 110 grammi di eroina e 10 grammi di  cocaina, più 500 euro ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio del giovane poi  tradotto nella casa circondariale San Donato. É stata anche denunciata in stato di libertà, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e spendita di banconote falsificate, una donna T. R. 26enne pescarese. Con la   perquisizione personale e domiciliare sono stati trovati un coltello intriso di sostanza stupefacente, materiale atto al confezionamento di dosi euna banconota da  50 euro falsa.