Al Parco Maiella il Master per gli investigatori che indagano i crimini contro gli animali

Un master di secondo livello in Scienze forensi veterinarie per gli investigatori dei crimini contro gli animali, anche selvatici.

L’Università Federico II di Napoli ha scelto il Parco nazionale della Maiella come luogo per uno stage intensivo che si è tenuto la scorsa settimana proprio per formare gli investigatori che danno ausilio alle forze di polizia giudiziaria in caso di crimini contro gli animali.