Concentrarsi sulla strada: partono i controlli della nuova campagna per una guida sicura

Dal lunedì parte la campagna europea Concentrarsi sulla strada (Focus on the road) che sino al 22 settembre promuoverà il corretto utilizzo dei telefoni a bordo dei mezzi a motore, motivo di grave distrazione alla guida.

L’iniziativa è promossa da Tispol, rete di  Polizie stradali che dal 1996 tende a sviluppare una cooperazione per ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali verificando su tutte le direttrici europee il corretto utilizzo di determinati apparecchi (telefoni cellulari, cuffie sonore, volume audio) mentre si è alla guida.  A tal fine la Polizia stradale ha predisposto controlli mirati sul territorio il nazionale l’effettuazione, in particolar modo sulle arterie autostradali e di grande comunicazione nazionale.