Notte Templare, a Pratola Peligna fervono i preparativi per la rievocazione storica

Giunge alla V edizione quest’anno Notte templare che da venerdì a domenica animerà Pratola Peligna (Aq) in un turbinio di musica e danze, cibo e bevande, profumi del territorio, convegni a tema e nel rispetto dell’ambiente.

A far palpitare di cuori all’apertura della festa il 6 settembre alle ore 17 saranno i musici che in giro per il feudo introduranno al convegno che si terrà a palazzo Colella alle 18 dal titolo Accadimenti a Pratola Peligna Un feudo crocevia al confine Nord del Regno delle due Sicilie. Relatori saranno Ferdinando Caputi, archeologo, antropologo e socio onorario della rivista National geographic e Domemnico Silla infermiere e ricercatore, appassionato di studi storici ed esperto conoscitore dell’epoca dei monaci guerrieri.

Alle 20.15 è previsto il cammino verso il boschetto, da palazzo Colella alla villa comunale nell’area di piazza Nazario Sauro. Prima della cena mediovale, da prenotare presso il ristorante Rosa blu o il chiosco della villetta comunale o ancora la pagina Facebook dell’evento (qui), seguirà un aperitivo si Ippocrasso, bevanda antica a base di vino aromatizzato e addolcito con miele.

Il concerto di arpe celtiche antiche a palazzo Colella delle 18, sabato, introdurrà alla seconda giornata dedicata ai templari  con i musici in strada che allieteranno visitatori e curiosi del mercato storico di piazza Garibaldi e della Madonna della Libera. Alle 19.30 aprirà la taverna del Drago in piazza Madonna della Libera. Il corteo storico dei cavalieri sfilerà per le vie del centro dalle 21.30. Spettacoli in piazza Garibaldi dalle 22.15 con la rappresentazione Donazione dell’ospedale A.D. 1275 e l’esibizione di danza equestre, alta scuola, con canto dal vivo. Alle 22.45 musici, balli medioevali e orietali in piazza Madonna della Libera accompagneranno lo spettacolo di fuoco a chiusura di questa intensa seconda serata templare. Nella mattina di domenica, sono in programma il mercato storico e l’aperitivo medioevae. Alle ore 14.30 aprirà il Borgo incantato dei piccini con trucchi per i più piccoli, passeggiate con pony e racconti per conoscere l’inglese. Alle 15.30 catapulta di caramelle con Una straordinaria avventura, gioco interattivo a cui potranno partecipare grandi e piccoli. Immancabile lo spettaolo di falconeria alle ore 17.30.