Al via la pedonalizzazione del centro storico, a Sulmona

Domani parte la fase sperimentale della pedonalizzazione del centro storico si Sulmona (Aq) con l’avvio dell’area pedonale urbana  (Apu) istituita con delibera di giunta 163 del 07/08/2019 e regolamentata con ordinanza 170 del 22 agosto 2019 che riguarda il tratto di corso Ovidio, compreso tra l’intersezione di via Ciofano e di via D’Eramo, piazza Santissima Annunziata,  piazza Tommasi, piazza XX Settembre,  via degli Agghiacciati e  via Antonio de Nino in tutti i fine settimana di agosto e settembre (dalle ore 17 del venerdì all’1 del lunedi successivo).

In questi periodi sarà vietato a tutti i mezzi a motore transitare. Sono esclusi dal divieto i veicoli autorizzati (invalidi, polizia, emergenza e residenti ma solo per accedere a corti e autorimesse o per sostare negli spazi predisposti), i mezzi con permesso per accedere alle autorimesse lungo il percorso e quelli per lo scarico merci (questi ultimi solo dalle ore 14 alle 17 e dall’una  alle 10). Tutti i mezzi potranno transitare nell’Apu solamente lungo via Roma e via Ma(z)zara (resta l’attuale senso unico), mentre soltanto i residenti di vico dell’Ospedale potranno percorrere via Paolina e vico dell’Ospedale.

“Siamo finalmente alla fase attuativa della sperimentazione per una migliore fruizione e vivibilità del centro storico. Le prossime settimane saranno sicuramente in continuità e confidiamo che il nostro centro possa essere più accogliente, in particolare nei fine settimana dove la presenza di turisti e cittadini è molto significativa – interviene il sindaco di Sulmona Annamaria Casini – L’ Area pedonale dovrà favorire l’insediamento di nuove attività rivolte al turismo e al tempo libero. Saranno valutate, inoltre, diverse iniziative di ampio respiro, al fine di migliorare servizi per i residenti, esercenti di attività e operatori turistici per valorizzare e tutelare il patrimonio storico artistico, per agevolare i turisti e i cittadini stessi che vogliono vivere appieno il centro”.