Troppa puzza, Casini: ‘La questione va affrontata in modo tempestivo da Margiotta’

Quella degli odori nauseabondi, concentrati soprattutto alle Marane do Sulmona è una questione d’affrontare in modo deciso, per la sindaca di Sulmona Annamaria Casini che, quando ne tratta, in una nota si riferisce proprio al Cogesa e ai risultati raggiunti sottolineando che non possono gravare sulla qualità ambientale : “mettendo a rischio la salute dei residenti dove incide l’impianto”.

Come primo cittadino e presidente del comitato per il controllo analogo Casini ho chiesto all’amministratore unico di Cogesa spa, Vincenzo Margiotta, di affrontare tempestivamente la questione e di convocare una seduta del Controllo analogo che metta al primo punto dell’ordine del giorno la problematica ambientale della discarica di Cogesa spa . “Confido nella disponibilità del presidente Margiotta e degli altri colleghi sindaci per la risoluzione definitiva del problema”.