Fulmini su monte Mileto e poco dopo compare una colonna di fumo

Un pennacchio di fumo a monte Mileto, massiccio Appennini dell’aquilano, è visibile a notevole distanza, sarebbe necessario il supporto dell’elicottero Anti incendio boschivo o magari di un Canadair, anche perché il vento si sta abbassando verso passo San Leonardo e così il fumo.

Aggiornamento

Il solito minaccioso temporale estivo su monte Morrone, nel territorio di Pacentro, concentrato a monte Mileto, e così dei fulmini caduti verso le ore 15 hanno fatto danno, provocando una combustione spontanea. Il fumo è visibile da diverse centinaia di metri di distanza dal punto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Sulmona (Aq) che a sirene spiegate, un’ora fa, sono partiti dal capoluogo peligno per  raggiungere il punto e i Carabinieri forestali della stazione di Pacentro (Aq). Non ci sono mandrie né pastori nell’area (prati e arbusti d’alta quota) del parco nazionale della Maiella interessata dal fuoco.

Video