Sagra del Vino XXII edizione a Vittorito

Sarà la ventiduesima Sagra del Vino quella che si terrà venerdì e sabato prossimi a Vittorito (Aq) con la possibilità di visitare la catina di un’antica casa vitivinicola.

Lo scorso anno il marchio Doc (Di origine contrallata) del Monpepulciano d’Abruzzo ha festeggiato i suoi primi 50 anni). La vite che genera questo gusto succo d’uva che si trasforma in nettare degli dei è presente in valle Pelinga da un secolo prima della nascita di Cristo, tanto che gli storici hanno confermato che la fertile vallata, ai piedi di monte Morrone, è la culla del vitigno Montepulciano d’Abruzzo. Oggi gli ettari di vigneto messi a dimora sono 32 mila, di cui il 75% nel teatino, il 20% tra la val Pescara e la val Vibrata e solo un 5% è rimasto nell’aquilano selvaggio. Ultimamente l’Abruzzo sta dedicando una particolare attenzione agli spumanti prodotti con uve autoctone.

mariatrozzi77@gmail.com