Romantica a Bugnara e Cogesa propone una Fondazione per eco iniziative dei Comuni

Annuncia la costituzione di una fondazione Cogesa, per sostenere eco iniziative delle amministrazioni, il presidente Vincenzo Margiotta oggi intervenuto alla presentazione di Romantica Festival internazionale dei fioristi.

Margiotta con il vice sindaco di Bugnara Taglieri

Al borgo potranno accedere sabato solo le auto autorizzate per la 14esima festa fiorita che è stata presentata a palazzo Corvi a Sulmona (Aq) stamane. L’evento si terrà a Bugnara (Aq) e il 3 agosto attirerà, come api sul miele, migliaia di turisti. Questo a partire dalle ore 21 quando comincerà lo spettacolo tra sfilate di abiti vegetali, arte floreale e intrattenimento con danza e musica. In aggiunta quest’anno faranno mostra di sé scorci, balconi e terrazze da sogno che, in concorso, con fiori, addobbi e piante ornamentali daranno un nuovo look al paese. “Cogesa vorrebbe cofinanziare le ecofeste e vorrebbe costituire una fondazione per scegliere tra i comuni chi deve essere davvero sostenuto – evitando contributi per semplici feste di paese – anche per individuare le tematiche e per promuovere progetti per nuovi impianti di recupero e anche per concorsi degli studenti in materia ambientale ” questa è l’intenzione della società Peligna che con i servizi sui rifiuti estesi alle amministrazioni dell’intera provincia dell’Aquila sta conquistando mezzo Abruzzo.

Bugnara ha già cominciato con le compostiere largamente diffuse tra le famiglie di tutto il paese che così hanno ridotto anche il costo del servizio di trasporto e smaltimento delle immondizie. Ora con le feste ambientali, il sindaco Giuseppe Lo Stracco si sta impegnando per definire un circuito delle ecofeste, così da promuove iniziative con finalità che andrebbero oltre la convivialità puntando al rispetto dell’ambiente per la prevenzione e la riduzione dei rifiuti anche post festa. Le linee guida sono quelle indicate nella delibera di giunta 355/ 2018 che indirizza alle buone pratiche per ogni evento da organizzare.

mariatrozzi77@gmail.com