Incidente stradale in Alto Sangro, muore giovane campano

É una giovane guardia giurata 23enne, la vittima di un incidente stradale, in Alto Sangro, sulla statale 652 al confine con il Molise.

Il suo nome è Enzo Casaburi, il ragazzo originario della provincia di Salerno, dall’università di Isernia stava raggiungendo Castel di Sangro e poco dopo l’una di questa notte stava procedendo per un giro d’ispezione alla guida di un’auto aziendale. Il giovane ha perso il controllo del veicolo, una Citroen, per cause ancora da accertare, forse un malore o un colpo di sonno, ed è finito contro la barriera di profilato metallico a margine della strada. É morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Castel di Sangro (Aq). Il metronotte 22enne  viveva da diversi anni a Campobasso, in Molise, dove era conosciuto e stimato.